Libero
Scanner biometrico dell'iride visore Apple Fonte foto: goffkein.pro/Shutterstock
APPLE

Visore Apple, forse ci siamo: quando arriva

Voci parlano di una presentazione a gennaio e inizio produzione a marzo 2023, ma sugli scaffali li dovremmo vedere non prima di giugno

Da diversi anni ormai continuano a persistere voci secondo cui Apple sta lavorando a un visore per realtà mista, una tecnologia che unisce sia quella virtuale sia quella aumentata. Recentemente molti rumor rivelano che Apple annuncerà il dispositivo nel prossimo anno. Queste indiscrezioni combaciano con le ultime voci secondo cui la produzione di massa del visore AR/VR di Apple dovrebbe iniziare a marzo 2023.

Visore Apple, la produzione sarà bassa

Il quotidiano taiwanese specializzato nell’industria dell’elettronica Digitimes riferisce che lo sviluppo di Apple Mixed Reality Headset continua e che Pegatron è stato selezionato come partner di produzione esclusivo. Sulla base dello stato attuale nel processo di convalida della produzione, voci in arrivo del settore prevedono che la produzione di massa inizierà probabilmente a marzo 2023.

Questa, almeno inizialmente, pare sarà molto limitata e si prevede un prezzo elevato, che a sua volta dovrebbe significare che il nuovo visore Apple è destinato principalmente all’uso professionale.

Stime approssimative parlano di una consegna annuale tra 700 mila e 800 mila unità, ben al di sotto delle stime precedenti che parlavano di 2,5 milioni di pezzi prodotti e venduti in anno. Ed è bene sottolineare che per i produttori della catena di approvvigionamento questi non sono volumi particolarmente redditizi.

Nonostante la bassa redditività nella produzione del primo visore di Apple, i partner che producono per l’azienda di Cupertino sarebbero disposti a collaborare al progetto per dimostrare la loro abilità tecnica in modo da essere ben attrezzati per i futuri prodotti AR/VR. Il solo nome di Apple, infatti, rende anche più facile per le aziende raccogliere fondi sui mercati dei capitali per finanziare le proprie operazioni.

Il visore di Apple pronto per l’estate

Il noto e affidabile analista Ming Chi Kuo ha indicato che Apple annuncerà i suoi visori all’inizio del 2023. Tuttavia, dovrebbero essere necessari diversi mesi prima che il visore Apple Mixed Reality sia effettivamente disponibile. Durante questo periodo, gli sviluppatori avranno il tempo di pensare ad applicazioni per il dispositivo.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963