Libero
vivo v25 pro Fonte foto: Vivo
ANDROID

Vivo V25 e V25 Pro ufficiali: caratteristiche e prezzi

Tutte le specifiche principali e i prezzi dei nuovi medi di gamma Vivo V25 e Vivo V25 Pro, i due smartphone di fascia media appena lanciati sul mercato indiano

Vivo ha appena presentato due nuovi smartphone di fascia media, il Vivo V25 e il Vivo V25 Pro. I due telefoni contano su specifiche di buon livello e potrebbero essere i dispositivi ideali per chi utilizza molto i social media e condivide foto e video sulle piattaforme social, grazie ad una scheda tecnica all’insegna dell’equilibrio.

La compagnia cinese ha infatti lanciato due medi di gamma che promettono, sulla carta, di avere le carte in regola per piacere alla categoria degli utenti più giovani. In effetti, sia il Vivo V25 che il Vivo V25 Pro contano su una configurazione fotografica di buon livello, processori MediaTek abbastanza veloci e una batteria di grande capacità e con ricarica veloce. Nello specifico, tra gli assi nella manica dei due device vi è il chipset da 6 nm, una fotocamera principale da 64 MP e alcune specifiche di fascia alta per il modello Pro e un sensore per i selfie da 50 MP con AF per la versione standard.

Vivo V25 Pro: caratteristiche tecniche

Il modello Pro è dotato di un potente chipset MediaTek Dimensity 1300 accoppiato a 8 o 12 GB di RAM e 128 o 256 GB di spazio di archiviazione interno. Il display è un AMOLED da 6,56 pollici, mentre lo scanner di impronte digitali è posizionato sotto il pannello. La frequenza di aggiornamento massima è di 120 Hz, mentre la risoluzione è di FHD.

La configurazione della fotocamera posteriore è così composta: un sensore principale da 64 MP (con OIS ed EIS), uno da 8 MP (super grandangolare) e uno da 2 MP (macro). Davanti trova posto, invece, un obiettivo da 32 MP per i selfie con messa a fuoco automatica. Il telefono è anche provvisto di speciali feature come Super Night Video e Vlog Movie, che consentono agli utenti di realizzare video di alto livello per i social network.

La skin è Funtouch OS 12 basata su Android 12 e la batteria da 4.830 mAh, con ricarica FlashCharge da 66 W. Per quanto riguarda le colorazioni, invece, sono due: Blue (che cambia tonalità con i raggi del sole) e Black.

Vivo V25: caratteristiche tecniche

La variante vaniglia della famiglia funziona con il chipset Mediatek Dimensity 900, accoppiato a 8 GB o 12 GB di RAM e 128 GB o 256 GB di spazio di archiviazione. Lo schermo del Vivo V25 è un AMOLED da 6,44 pollici HDR 10+, con frequenza di aggiornamento di 90 Hz e risoluzione FHD. Lo scanner delle impronte digitali è posizionato sul lato, incorporato nel tasto di accensione.

Il modulo fotografico posteriore conta su una fotocamera principale da 64 MP con OIS, una ultra grandangolare da 8 MP e una macro da 2 MP, mentre l’obiettivo anteriore per i selfie è da 50 MP.

Il telefono arriva con Funtouch OS 12 basato su Android 12, mentre la batteria è da 4.500 mAh con supporto per la ricarica FlashCharge da 44 W. I colori disponibili sono Aquamarine Blue e Sunrise Gold (che modificano la tonalità con i raggi solari) e Diamond Black.

Prezzi e disponibilità

Sul Vivo V25 standard, al momento, non si hanno informazioni sul prezzo e la disponibilità, mentre diverso sul Vivo V25 Pro vi sono maggiori dettagli.

Il telefono è già sul mercato indiano e costa 35.999 rupie (al cambio 446 euro) nella versione da 8 GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione, mentre si sale a 39.999 rupie (495 euro) nella variante da 12+256 GB. Non sono emerse indicazioni sull’eventuale arrivo su altri mercati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963