Libero
vivo x-fold Fonte foto: Vivo / Weibo
ANDROID

Vivo X Fold: il nuovo pieghevole sta arrivando

Vivo annuncia ufficialmente l'arrivo di uno smartphone pieghevole: si chiamerà Vivo X Fold e sarà presentato ufficialmente lunedì 11 aprile in Cina

Vivo X Fold, il primo smartphone pieghevole di Vivo, si farà e ha anche una data ufficiale per la presentazione in Cina: l’11 Aprile. Dopo giorni d’attesa l’azienda condivide dal suo profilo Weibo (il social cinese) un video che lascia intravedere il design del nuovo smartphone, il cui nome in codice è Butterfly, farfalla, definendolo un fiore all’occhiello.

Il video, aggiornato con la data di uscita, altro non è che un teaser che lascia intuire che avremo di fronte uno smartphone sottile e accattivante. Inoltre nella stessa giornata saranno presentati anche l’X Note e il tablet Vivo Pad. Huang Tao, vicepresidente di Vivo,  commenta l’arrivo del nuovo pieghevole: "Amici sto lavorando al primo prodotto della serie X con il team. Più di dieci mesi di sforzi incessanti, superando mille difficoltà, hanno reso finalmente l’X1 lo smartphone più sottile al mondo". Huang Tao insiste sull’elevata qualità degli schermi e delle fotocamere e accenna a una collaborazione con Zeiss. Ma non ci dice molto altro, soprattutto non sappiamo che tipo di processore ci sarà alla base dello smartphone pieghevole. Il nuovo Vivo X Fold si va così ad aggiungere agli smartphone pieghevoli di fascia alta che abbiamo visto con Samsung, Huawei, Xiaomi, Honor e OPPO e, in particolare, visto il design "a farfalla", andrà a competere con il Samsung Galaxy Z Flip3.

Vivo X Fold: come sarà

Ricapitolando i rumors emersi dalle anticipazioni non ufficiali fatte dal blogger cinese Digital Chat Station su Weibo agli inizi di Marzo, e incrociandole con le pochissime informazioni ufficiali, possiamo supporre che il processore sarà il Qualcomm Snapdragon Gen 1 o addirittura il Qualcomm Snapdragon Gen 1+.

Nel secondo caso, però, il dispositivo potrebbe arrivare nella seconda metà del 2022. Per quanto riguarda le configurazioni di memoria, invece, ci si aspetta una RAM da 8 o 12 GB e uno spazio di archiviazione da 128 o 256 GB, forse espandibili con scheda microSD.

Il display sarebbe doppio: uno schermo esterno da 6,53 pollici di diagonale, e uno interno da 8 pollici di diagonale Quad HD+ a 120 Hz di frequenza aggiornamento.

Le fotocamere sarebbero collocate nella parte posteriore in un vano circolare dove trovano posto ben quattro sensori. La fotocamera principale sarebbe dotata di un sistema di stabilizzazione ottica avanzata "Gimbal Camera".

Riguardo la batteria, dovrebbe essere una 4.600 mAh con supporto alla ricarica rapida a 80W e wireless a 50W.

Vivo X Fold: prezzi e disponibilità

In attesa della presentazione ufficiale del prossimo 11 aprile non abbiamo ancora certezze sulla distribuzione di questo nuovo smartphone sui mercati in Europa e in Italia. Di sicuro, se mai dovesse arrivare alle nostre latitudini, la fascia di prezzo sarebbe decisamente quella premium: tra i 1.000 e i 1.500 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963