whatsapp Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, immagini e video cancellati per sbaglio: come recuperarli

Scopri come riavere foto e filmati cancellati per errore su WhatsApp utilizzando uno degli strumenti presenti nell'app. Ecco come fare

La funzione “Elimina per tutti” di WhatsApp è una delle più amate degli utenti. Permette di cancellare immediatamente i messaggi inviati per errore oppure di ripulire le chat dai messaggi più vecchi. Purtroppo, in molti casi per una svista oppure per un errore umano si eliminano immagini e video a cui si tiene molto. Su WhatsApp riceviamo e inviamo decine e decine di contenuti multimediali ogni giorno e in molti casi si tratta di foto o filmati divertenti che vogliamo tenere sullo smartphone.

Cosa fare quando si cancella una foto o un video per sbaglio su WhatsApp? È possibile recuperarli o li abbiamo persi per sempre? Fortunatamente l’applicazione di messaggistica istantanea permette di recuperare contenuti e messaggi cancellati per errore. Però è necessario rispettare dei requisiti ed avere a disposizione un backup dell’applicazione abbastanza recente: solo in questo caso sarà possibile riavere indietro la foto o il video. Ecco come fare.

Come attivare il backup WhatsApp

Prima di partire con la procedura di recupero è necessario controllare se il backup di WhatsApp è attivo sul proprio smartphone Android e iOS. Se avete un dispositivo con il robottino verde, dovete verificare di aver attivato il backup con Google Drive, mentre se avete un iPhone il backup viene effettuato su iCloud.

Per controllare di aver attivato il backup WhatsApp dovete entrare nell’applicazione, premere su Impostazioni, poi su Chat e infine su “Backup delle chat”. Si aprirà una pagina con tutte le informazioni sul backup e dovete controllare la data presente di fianco alla voce “Google Drive” o “iCloud”. Se la data è precedente all’eliminazione dell’immagine, allora potete procedere con il recupero dei contenuti eliminati.

Come recuperare immagini e video eliminati per sbaglio

Se avete tutti i requisiti in regola (ossia la data del backup è antecedente a quando avete eliminato per errore l’immagine) allora potete riavere indietro i contenuti multimediali e i filmati cancellati per errore. Come fare? Molto semplice: dovete eliminare WhatsApp dallo smartphone e re-installare l’applicazione da zero.

Per prima caso cancellate l’applicazione e scaricatela nuovamente dallo store online (Google Play Store o App Store). Durante la fase di registrazione del profilo, l’applicazione vi chiederà se vorrete utilizzare il backup disponibile: date risposta affermativa. WhatsApp impiegherà un paio di minuti per attivare il backup e una volta completato riavrete l’immagine o il video che avete cancellato per errore.

Prima di procedere con tutti i passaggi, però, valutate con cura se vi conviene farlo. Se il backup è vecchio di qualche settimana, vuol dire che perderete tutti i messaggi ricevuti e inviati nell’ultimo periodo. E probabilmente ci sarà sicuramente qualche messaggio importante di lavoro o personale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963