windows-10-sicurezza Fonte foto: omihay / Shutterstock.com
PMI E INDUSTRIA 4.0

Windows 10 Fall Update, migliora la protezione dagli attacchi hacker

Il nuovo aggiornamento, che sbarcherà su Windows 10 a partire da settembre, migliorerà soprattutto il Windows Defender Advanced Treat Protection. Ecco come

Microsoft continua a investire sulla cybersecurity, migliorando ancora la protezione di Windows 10. Il prossimo aggiornamento, denominato Fall Creators Update, includerà, infatti, una serie di nuove funzionalità di sicurezza destinate soprattutto alle versioni professionali del sistema operativo.

Fall Creators Update, che segue l’importante update rilasciato lo scorso aprile, migliorerà in particolare il Windows Defender Advanced Treat Protection, conosciuto anche con la sigla ATP, un sistema che comprende una serie di tecnologie di sicurezza volte a prevenire e combattere le infezioni informatiche e disponibile per i clienti enterprise. L’aggiornamento rappresenta un’importante notizia soprattutto per le aziende, ultimamente messe in ginocchio dagli hacker, abili a sfruttare la presenza di vulnerabilità nel sistema operativo. Fall Creators renderà, infatti, l’ATP più efficiente nel proteggere la cybersecurity di Windows.

Come cambia l’ATP

Diverse le novità, in termini di protezione, che saranno introdotte da Fall Creators nel Windows Defender Advanced Treat Protection. Partiamo con la prima: WDAG. La Windows Defender Application Guard, inizialmente codificata con il nome “Barcelona”, è una funzionalità che opererà accanto all’antivirus e al firewall. In pratica, secondo quanto si apprende, la WDAG fermerà le minacce (malware) scaricate da internet e impedirà che attacchino il sistema.

La seconda importante tecnologia di protezione a sbarcare su Windows 10 con il prossimo aggiornamento è la Windows Defender Exploit Guard, una versione migliorata di Enhanced Mitigation Experience Toolkit (EMET), un sistema che individua i virus sulla base di informazioni raccolte da Microsoft Graph.

Microsoft migliorerà anche altri due servizi dell’ATP: il Windows Defender Device Guard e il Windows Defender Antivirus. Quest’ultimo sarà dotato di “cloud intelligence”, una tecnologia che consente all’ATP di fronteggiare immediatamente i nuovi malware.

Fall Creators Update porterà numerose novità, dal punto di vista della cybersecurity, non solo per gli utenti enterprise. L’aggiornamento renderà più sicure anche le altre versioni.

Contenuti sponsorizzati