Libero
xiaomi 12 pro Fonte foto: Xiaomi / Weibo
ANDROID

Xiaomi 12 e 12 Pro ufficiali: i top di gamma low cost 2022

La nuova gamma Xiaomi 12 è ufficiale: al momento solo due modelli, che puntano tutto sulla potenza del chip e un ottimo comparto fotografico

A 12 mesi esatti dal lancio in Cina di Xiaomi Mi 11, la serie top di gamma 2021 del colosso di Pechino, sono stati appena ufficializzati Xiaomi 12 e Xiaomi 12 Pro, i top di gamma per il 2022. Entrambi sono dotati del chip più veloce di Qualcomm, ma poi si differenziano per molte altre caratteristiche come batteria, schermo e fotocamere.

Squadra che vince non si cambia, dice il detto, e Xiaomi ne è perfettamente consapevole: la serie Mi 11, sviluppata nel corso di quest’anno in una miriade di modelli (non tutti per tutti i mercati), è stata bestseller e la serie 12 (che, come previsto, perde il "Mi") nasce per replicare il successo. Come Mi 11, anche Xiaomi 12 è un top di gamma a tutti gli effetti, dal processore Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1 allo schermo AMOLED a 120 Hz luminosissimo, ma mantiene ancora un prezzo cinese nettamente inferiore alla concorrenza. Xiaomi 12, se tutto andrà come pensano a Pechino, sarà il top di gamma Android 2022 per la massa.

Xiaomi 12: caratteristiche tecniche

La prima cosa che si nota mettendo Xiaomi 12 al fianco di Mi 11 sono le dimensioni: è più piccolo, passando dai precedenti 6,81 pollici a "soli" 6,28 pollici. Lo schermo, però, è di alta qualità: tecnologia AMOLED, refresh massimo di 120 Hz, 1.100 nit di luminosità massima in HDR. Ancora una volta la fotocamera frontale da 32 MP è incastonata nel piccolo foro centrale.

Le fotocamere posteriori, invece, sono tre: una principale da 50 MP con sensore Sony IMX766 da 1/1,56 pollici, f/1.88, uno zoom/macro ottico 2X equivalente ad una lente da 50mm (con autofocus a partire da 3 cm), e un grandangolo da 123 gradi con sensore da 13 MP. Nei giorni scorsi Xiaomi ha rivelato che queste fotocamere saranno gestite da sofisticati algoritmi di intelligenza artificiale, per migliorare la qualità degli scatti.

Come da tradizione per i top di gamma Xiaomi degli ultimi anni, anche su Xiaomi 12 il chip usato è il migliore di Qualcomm per l’anno di riferimento. In questo caso si tratta di Snapdragon 8 Gen 1, affiancato da 8/128 GB, 8/256 GB o 12/256 GB di memoria RAM e spazio di archiviazione.

La batteria cambia rispetto a Mi 11 dell’anno scorso: si tratta di una 4.500 mAh con una nuova chimica, secondo Xiaomi in grado di accumulare più energia nonostante la capacità nominale leggermente inferiore. La ricarica cablata arriva a 67W di potenza, quella wireless a 50W, quella inversa a 10W. La ricarica completa avviene in 39 minuti via cavo, 53 minuti in modalità wireless.

Xiaomi 12 Pro: caratteristiche tecniche

Rispetto al 12 "liscio", Xiaomi 12 Pro ha uno schermo più grande e con una risoluzione e luminosità maggiore: 6,73 pollici, fino a 1.500 nit e 2K. Ma, soprattutto, è dotato della tecnologia LTPO che gli permette di scendere a soli 10 Hz o arrivare ai 120 Hz consumando molta meno energia.

Nettamente superiore il comparto fotografico: sensore principale Sony IMX 707 da 50 MP, da 1/1,28 pollici con apertura f/1.9 stabilizzato otticamente, secondo sensore per i ritratti ancora da 50 MP f/1.9 e ultimo sensore, ancora IMX 707 da 50 MP ma grandangolare, equivalente ad una lente tradizionale da 14 mm.

Anche in questo caso, oltre ai sensori, l’AI farà del suo meglio per rendere Xiaomi 12 Pro uno dei migliori cameraphone del 2022.

Diverse da Xiaomi 12 standard, infine, anche la batteria e la ricarica: 4.600 mAh, ricarica cablata fino a 120W (18 minuti per la ricarica completa), wireless a 50W (42 minuti).

Gamma Xiaomi 12: quando arriva e quanto costa

I due nuovi top di gamma di Xiaomi per il 2022 sono appena stati presentati in CIna, dove saranno acquistabili nei prossimi giorni ai seguenti prezzi:

  • Xiaomi 12 8/128 GB – 3.699 yuan (circa 510 euro)
  • Xiaomi 12 8/256 GB – 3.999 yuan (circa 550 euro)
  • Xiaomi 12 12/256 GB – 4.399 yuan (circa 610 euro)
  • Xiaomi 12 Pro 8/128 – 4.699 yuan (circa 650 euro)
  • Xiaomi 12 Pro 8/256 – 4.999 yuan (circa 690 euro)
  • Xiaomi 12 Pro 12/256 – 5.399 yuan (circa 750 euro)

Non è ancora stato reso noto quando Xiaomi 12 e 12 Pro arriveranno anche sul mercato europeo, Italia inclusa. La precedente gamma Mi 11 fu presentata esattamente un anno fa, il 28 dicembre 2020, e arrivò nel nostro Paese l’8 febbraio 2021 con uno scontato incremento di prezzo rispetto al mercato cinese: la versione base di Mi 11, infatti, passò dai 500 euro (equivalenti) in Cina a 799 euro in Italia.

Comunque poco, rispetto a concorrenti più blasonati come Samsung Galaxy S21.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963