Libero
Xiaomi 12S Ultra Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Xiaomi 13 Ultra è vicino al lancio globale

Il top di gamma del produttore cinese sta per arrivare anche al di fuori dei confini cinesi. La conferma dal CEO di Xiaomi Lei Jun

La famiglia di smartphone Xiaomi 13 sta per essere proposta a livello globale, dopo essere stata lanciata in Cina. Una bella notizia per i fan del marchio che non hanno potuto mettere le mani nel 2022 su Xiaomi 12S Ultra (in foto), che non ha mai lasciato i confini cinesi. La conferma di questa imminente arrivo dei modelli della serie 13 (compreso l’Ultra) nel resto del mondo arriva direttamente dal CEO di Xiaomi Lei Jun e, adesso, trova anche altre conferme ufficiali.

Xiaomi 13 Ultra arriverà anche in Italia

A confermare le parole del boss di Xiaomi è la comparsa nel database IMEI (International Mobile Equipment Identity) del top di gamma Xiaomi 13 Ultra che viene qui indentificato con il numero 2304FPN6DG. Il modello destinato alla Cina comparso nello stesso database, ha un codice IMEI molto simile, ovvero 2304FPN6DC.

Cambia come si può vedere l’ultima lettera: la "C" indica "China" e la "G" "Global". Da quanto riferito la versione Globall arriverà intorno al mese di aprile con interfaccia MIUI 14 e sistema operativo Android 13.

Xiaomi 13 Ultra: come sarà

Il modello Xiaomi 13 Ultra è senza dubbio il più atteso della nuova famiglia di smartphone, in quanto si dice verrà proposto con un comparto fotografico di assoluto livello, sviluppato da Xiaomi in collaborazione con Leica. Il sensore principale dovrebbe essere l’ormai famoso Sony IMX989 da 1 pollice, lo stesso della famiglia Xiaomi 12S ma con alcuni aggiornamenti che lo renderanno unico.

Oltre al comparto fotografico da super camera phone, lo Xiaomi 13 Ultra verrà proposto con il più recente SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 2 e con un display con risoluzione 2K e una "elevata frequenza di aggiornamento e di campionamento al tocco".

Non si sa ancora a quale reale velocità corrisponda questa rivelazione, ma non ci stupiremmo di vedere il primo smartphone con un refresh rate superiore a 120 Hz. Si sa poco altro del prossimo Xiaomi 13 Ultra, se non che disporrà di una tecnologia di ricarica rapida.

In arrivo anche nuovi tablet

Oltre ai nuovi smartphone Xiaomi 13, il produttore cinese pare sia in procinto di rivelare anche una paio di nuovi tablet. Il primo di questi dovrebbe essere lo Xiaomi Pad 6 Pro, che a quanto pare verrà lanciato con il SoC Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1 e un display AMOLED a 120Hz con una risoluzione di 1.880×2.880 pixel.

Il secondo modello che farà compagnia al sopracitato Pad 6 Pro dovrebbe essere lo Xiaomi Pad 6 che si dovrebbe differenziare dal primo per l’utilizzo di un SoC meno potente, per la precisione il Qualcomm Snapdragon 870. Altro non si sa, a parte che questi modelli sembra che siano destinati solo al mercato cinese.

C’è un’indiscrezione che parla di un lancio dei nuovi Xiaomi Pad al prossimo Mobile World Congress che aprirà i battenti il prossimo 27 febbraio a Barcellona, con una disponibilità a partire da aprile.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963