2020 youtube rewind Fonte foto: Shutterstock
SMART EVOLUTION

2020 anno da dimenticare, anche per YouTube

Il 2020 è stato differente: non lo dicono solo le persone comuni ma persino i big di Internet, che prendono le conseguenti decisioni.

Le cose non vanno mai del tutto bene o del tutto male, ma ci sono momenti nella vita in cui vanno un po’ peggio del solito. Il 2020 è senza dubbio un anno in cui le cose sono andate un bel po’ male, in tutto il mondo, a causa della pandemia da Covid-19. Talmente male che, per la prima volta dopo 10 anni, persino YouTube non se la sente di ripercorrere questo annus horribilis e, di conseguenza, YouTube Rewind 2020 è stato cancellato.

YouTube Rewind è il video celebrativo, realizzato dalla stessa YouTube in collaborazione con Portal A Interactive, per ricordare l’anno appena trascorso. Di solito viene pubblicato nella seconda metà di dicembre ed raccoglie il meglio (secondo YouTube) di quello che è stato pubblicato durante l’anno sulla piattaforma. Alla sua realizzazione partecipano i più famosi influencer e YouTuber, ma anche creativi meno conosciuti e ritenuti validi da YouTube, e grandi star di Hollywood (YouTube Rewind 2018 si apre con Will Smith). Qust’anno, invece, nulla di tutto questo: il 2020 è stato troppo, persino per YouTube, ci rivediamo nel 2021.

Niente YouTube Rewind 2020: l’annuncio

E’ stata la stessa YouTube, su Twitter, ad annunciare che quest’anno non ci sarà alcun rewind. Un messaggio di poche frasi per dire che “il 2020 è stato differente. E non sembra giusto andare avanti come se non lo fosse. Per questo ci prendiamo una pausa da Rewind quest’anno“.

YouTube, però, non perde l’occasione di ringraziare tutti i suoi creativi e di riconoscerne i meriti: “Sappiamo che molte delle cose belle che sono successe nel 2020 sono state create da voi. Avete trovato il modo di tirare risollevare il morale delle persone, di aiutarle a tenere duro e di farle ridere. Voi avete reso migliore un anno difficile. Grazie per aver fatto la differenza“.

Le critiche degli utenti

L’amore degli utenti di YouTube nei confronti di YouTube Rewind, però, è bello che finito già da un paio d’anni. L’edizione 2018 è stata sommersa da una valanga di critiche e ha ricevuto 2,9 milioni di like, contro 18 milioni di pollici versi.

YouTube Rewind 2018, di fatto, è il video più criticato della storia di YouTube. Nel 2019 YouTube ha provato a riconquistare il suo pubblico con una mossa un bel po’ ruffiana: celebrare i principali YouTuber mostrando quelli che avevano avuto più Mi Piace.

In questo modo ha abdicato all’onere della scelta, lasciandola al pubblico. Ma neanche in questo caso il pubblico ha gradito: 3,4 milioni di like, 92 milioni di “dislike“. Anche l’annuncio che non ci sarà un Rewind 2020 non ha ricevuto molte critiche positive e sono in molti a commentare che forse sarebbe meglio dire addio a questi video celebrativi, non solo nel 2020 ma per sempre.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963