android Fonte foto: Shutterstock
ANDROID

Android, arriva la modalità "focus": a che serve e come si attiva

Google lancia una nuova funzione per evitare distrazioni mentre si lavora o si è a scuola. Si chiama Focus Mode e silenzia le app del telefonino. Ecco come

6 Dicembre 2019 - Google rilascia al pubblico una nuova funzione per il benessere digitale: è il Focus Mode ed è ufficialmente uscito dalla fase di test. Negli Stati Uniti è già disponibile, per Android 9 e 10, in Italia arriverà a breve.

Si tratta di una funzionalità per mettere in pausa” specifiche applicazioni a nostra scelta, con le relative notifiche, e ridurre al minimo le distrazioni quando abbiamo bisogno di concentrarci. Nasce principalmente per migliorare la produttività mentre siamo al lavoro, ma può essere utilizzata anche “estemporaneamente” per “prendersi un break” se stiamo ricevendo, ad esempio, troppi messaggi nelle chat e abbiamo bisogno di rilassarci per qualche minuto. In realtà questa funzione non fa nulla di nuovo: disattiva le notifiche di specifiche app, una cosa che possiamo fare tranquillamente anche in altri modi. Però è comoda, perché ci permette di farlo con un solo tap e persino in modo automatico, ad orari prestabiliti.

Come funziona il Focus Mode

Le opzioni del nuovo Focus Mode si trovano all’interno delle impostazioni dell’app “Benessere digitale e Controllo genitori. Nell’app aggiornata è spuntato una nuova tab per impostare il Focus Mode: nella parte superiore della schermata possiamo scegliere gli orari in cui sarà attiva la funzionalità, oppure fare tap su “Take a break” e attivare il Focus Mode per 5, 15 o 30 minuti.

Subito sotto troviamo l’elenco della “app che ci distraggono: dovremo selezionare tutte quelle che vorremo silenziare durante il Focus Mode. Una volta impostato il tutto, se proveremo ad aprire una delle app silenziate durante il Focus Mode riceveremo una notifica che ci avverte del fatto che tale app non invia notifiche proprio perché è silenziata.

Se disattiveremo il Focus Mode prima dell’orario programmato, magari perché abbiamo finito di lavorare in anticipo, la programmazione resta invariata e questa modalità si riattiverà da sola in base alla programmazione.

Quando usare il Focus Mode

Certamente il Focus Mode ci può essere molto utile durante le ore di lavoro, o nell’orario scolastico. Attivarlo per qualche minuto ci può anche risparmiare qualche figuraccia durante una riunione, senza però costringerci ad attivare la modalità silenziosa sullo smartphone. Infine, il Focus Mode potrebbe essere molto utile mentre siamo in macchina e stiamo guidando: in questo caso, infatti, meno notifiche riceviamo e più sicuri siamo nella guida.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963