Libero
WEARABLE

Beats Studio Buds Plus sempre più vicine: cosa sappiamo

L'uscita dei nuovi auricolari Beats Studio Buds Plus è imminente: saranno presentati il prossimo 18 maggio e avranno anche una versione trasparente

Apple Beats Studio Buds Fonte foto: Beats

Dopo l’involontario leak della scheda tecnica apparsa qualche giorno fa sulle pagine di Amazon, arriva una nuova conferma dell’imminente uscita ufficiale degli auricolari wireless in-ear Beats Studio Buds Plus. Questa volta l’anticipazione viene condivisa da Ben Geskin, esperto di tecnologia, leaker e content creator solitamente affidabile, che con un post su Twitter ci informa che le cuffiette sono arrivate sugli scaffali di Best Buy, la maggiore catena di negozi di elettronica americana. Dal 18 maggio saranno in vendita negli Stati Uniti e via via su scala globale, quindi anche in Europa e Italia.

Beats Studio Buds Plus: come sarebbero

Gli auricolari true wireless Beats Studio Buds Plus, sono l’evoluzione diretta delle Beats Studio Buds presentate nel giugno 2021 e saranno disponibili anche nella nuova colorazione trasparente, che ricorda molto da vicino le cuffiette di Nothing.

Rispetto al modello precedente, le “Plus” hanno microfoni tre volte più grandi per migliorare la qualità dell’audio catturato durante le chiamate. Hanno anche prese d’aria maggiorate, per diminuire la pressione all’interno del canale uditivo e migliorare il comfort anche in caso di utilizzo prolungato.

Secondo quanto riportato sulla scheda tecnica pubblicata su Amazon, e poi rimossa, rispetto al modello precedente le Beats Studio Buds Plus hanno una migliore cancellazione attiva del rumore (ANC) con un abbattimento del rumore superiore di 1,6 volte, ma è sempre presente la modalità di trasparenza.

Secondo notizie non ufficiali, ma attendibili, Beats ha lavorato intensamente sull’algoritmo di focalizzazione vocale, in grado di filtrare il rumore di fondo e isolare la voce, per migliorare la qualità del suono durante le chiamate. Le cuffiette sono anche compatibili con l’audio spaziale, a differenza del modello precedente.

Anche sul fronte dell’autonomia le cuffiette Beats Studio Buds+ saranno più performanti rispetto alle serie precedente, con ben 36 ore di utilizzo con l’uso della custodia di ricarica, rispetto alle 32 ore delle Beats Studio Buds standard.

Naturalmente, è garantita la compatibilità con i sistemi operativi Android e iOS, ed in più sembra debbano essere integrate anche nuove funzionalità per gli assistenti vocali.

Beats Studio Buds Plus: disponibilità e prezzo

In base alle informazioni rivelate da Amazon, il prezzo di listino degli auricolari in-ear e true wireless sarà di 169,95 dollari. Vedremo se questa cifra sarà mantenuta identica anche in Italia e per saperlo dovremo attendere il giorno della presentazione ufficiale fissato per il 18 maggio. Molto probabilmente infatti, il lancio del prodotto avverrà contemporaneamente in tutto il mondo e sapremo subito il prezzo italiano, anche se per toccare con mano le nuove cuffiette di Beats potrebbero volerci alcune settimane di attesa.

TAG: