boris 4 pannofino Fonte foto: Disney+
TV PLAY

Boris 4: ufficiale ecco dove e quando uscirà

Finalmente Renè Ferretti e la sua troupe stanno per tornare: la quarta stagione sarà trasmessa in streaming, ma non su Netflix. Ecco dove e quando la vedremo

La notizia tanto attesa, alla fine è arrivata, scatenando l’entusiasmo del pubblico: durante la conferenza di presentazione di Star, il nuovo canale di Disney +, sono state annunciate le nuove produzioni italiane e tra queste spicca anche la quarta stagione di Boris.

Parliamo di una delle serie tv cult prodotta dal 2007 al 2010 la cui storia sembrava essersi conclusa definitivamente con il film del 2011. Il pubblico però non si è mai arreso e durante gli ultimi 10 anni ha chiesto a gran voce il ritorno di Renè Ferretti, Arianna e degli altri compagni di lavoro. Circa un anno fa era addirittura stata lanciata una petizione su Change.org rivolta a Netflix. La piattaforma di streaming aveva infatti inserito nel catalogo la serie ottenendo un record di visualizzazioni. D’altronde i temi trattati sono incredibilmente attuali: è una satira sottile sul mondo della tv, della società e della politica. Fa divertire ma – allo stesso tempo – porta il pubblico a riflettere e ridere a denti stretti. E questa è la magia di Boris e tra non molto potrà ripetersi, ma non su Netflix, come molti presumevano. Arriverà su Disney + e più precisamente sul canale Star.

Trama Boris 4: di cosa parlerà

Alla fine della terza stagione avevamo lasciato Renè Ferretti intento ad abbandonare il mondo della televisione con l’amaro in bocca. La conclusione della serie lasciava una domanda in sospeso: un altro tipo di televisione è possibile? Ed è proprio da qui che partirà la quarta stagione di Boris, ancora una volta capitanata da Francesco Pannofino nei panni del regista del "Dai, dai, dai!" che ha fatto scuola nel regno dei meme, almeno in Italia.

La trama di Boris 4 inizierà proprio da lui e da tutta la sua troupe che ora si trova ad affronta un nuovo mondo, fatto di digitale, streaming e piattaforme online. Finalmente, Renè potrebbe avere un’altra possibilità, quella di fare un prodotto di qualità, che non si deve piegare alle logiche di mercato, della tv spazzatura, al bisogno di fare audience e al denaro. Avrà una nuova serie come "Gli occhi del cuore" da preparare o finalmente potrà dedicarsi a un progetto valido e soddisfacente? Questo è tutto da vedere e lo scopriremo nella quarta stagione.

Cast Boris 4: attori e personaggi

Accanto al ritorno di Francesco Pannofino, che ha sempre avuto un ruolo cruciale nella serie, ritroveremo anche Caterina Guzzanti (Arianna, assistente alla regia), Alessandro Tiberi (Alessandro, lo stagista), Alberto di Stasio (Sergio Vannucci, direttore di produzione) e Pietro Sermonti (Stanis, il divo).

Purtroppo, non rivedremo Roberta Fiorentini, che è venuta a mancare circa un anno fa e che interpretata Itala, la segretaria di edizione che vedevamo sempre seduta accanto a Renè Ferretti. E sicuramente la serie tv risentirà anche di un’altra grande assenza: la scrittura di Mattia Torre, scomparso nel 2019. Lui scrisse la serie tv insieme a Luca Vendruscolo e Giacomo Ciarrapico e partecipò anche alla creazione e regia del lungometraggio.

Uscita Boris 4: quando e dove la vedremo

Come annunciato, Boris non uscirà su Netflix ma sul nuovo canale generalista Star di Disney +. Il servizio infatti dal 23 febbraio includerà un nuovo elenco di titoli adatti ad un pubblico di adulti.

Non si sa ancora quando uscirà la quarta stagione di Boris, ma ora che la notizia è ufficiale, non dovremmo attendere molto prima di guardarla finalmente in streaming. Nel frattempo possiamo rivedere i migliori episodi su Netflix.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963