Libero
bridgerton Fonte foto: Liam Daniel/Netflix
TV PLAY

Bridgerton 2: riprese finite e nuove rivelazioni della protagonista

Le riprese della seconda stagione di Bridgerton sono finite e la protagonista si lascia andare a nuove rivelazioni sulla serie televisiva di Shondaland per Netflix

Dopo la travagliata storia d’amore tra il duca di Hastings e la bella Daphne, la seconda stagione di Bridgerton si concentrerà su una nuova love story. I fan non vedono l’ora di scoprire tutti i dettagli e intanto una delle attrici rilascia nuove rivelazioni ora che le riprese sono praticamente finite.

A parlare della seconda stagione era già stata Shonda Rhimes, la creatrice di Bridgerton che fa parte delle serie di successo di Shondaland. In una intervista a Variety, la Rhimes ha spiegato che la seconda stagione si incentrerà sulla storia d’amore tra Anthony Bridgerton, secondogenito della famiglia, e Kate Sharma. Intanto Nicola Coughlan, attrice che interpreta Penelope Featherington, ha svelato di aver girato il finale di stagione, che sarà molto inteso e drammatico. Insomma, questa nuova stagione di Bridgerton 2 si prepara a portare nuovi colpi di scena, cosa che i fan della Rhimes si attendono, abituati a serie di successo come anche Grey’s Anatomy.

Bridgerton 2: le rivelazioni dell’attrice

Nonostante le interruzioni per casi di contagio da Covid-19 sul set e un lutto che ha colpito la produzione, le riprese della seconda stagione di Bridgerton sono arrivate alla fine. A rivelarlo è l’attrice Coughlan, che interpreta Penelope nonché Lady Whistledown, la brillante scrittrice di gossip della prima stagione che scandisce le avventure dell’alta società.

L’attrice ha rivelato che nei nuovi episodi il suo personaggio interagirà soprattutto con Colin Bridgerton e la migliore amica Eloise Bridgerton, che si prepara al debutto in società. Per la seconda stagione, la Coughlan ha svelato in una intervista a RadioTimes che ci saranno delle scene difficili da digerire, per un finale drammatico.

Bridgerton 2: il numero di stagioni

Il pubblico non resterà deluso dalla svolta che la storia prende, secondo l’attrice, anche se ha dovuto dire addio al duca di Hastings, interpretato da Regé-Jean Page. Il duca bello e ribelle infatti non tornerà nella seconda stagione di Bridgerton, come confermato in una intervista anche dalla Rhimes. Il motivo è semplice: la seconda stagione sarà incentrata su Anthony e l’amore per Kate Sharma, il nuovo personaggio che entra in società.

La Rhimes ha anche rivelato le sue intenzioni per la serie televisiva che è già stata rinnovata fino alla quinta stagione: trasformarla in una serie antologica, dove ognuna delle stagioni è incentrata su uno dei fratelli o sorelle della famiglia Bridgerton. E dato che i rampolli sono otto, sembra già confermato che la serie arriverà a un’ottava stagione per raccontare tutte le vicende di intrighi e amore della famiglia dell’alta società.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963