lotteria degli scontrini
SMART EVOLUTION

Cashback addio, e la Lotteria degli Scontrini? Cosa ci aspetta

La sospensione del Cashback e del Super Cashback è ufficiale nel decreto del 30 giugno 2021: incerte le sorti della Lotteria degli scontrini

Il governo Draghi ha ufficialmente sospeso il programma Cashback e ora in molti si chiedono se anche la Lotteria degli Scontrini è a rischio stop. Sono molte le indiscrezioni che circolano in questi giorni su una possibile sospensione della Lotteria, che fa parte del Piano Cashless Italia del precedente governo.

L’obiettivo del nuovo governo è quello di ridestinare i fondi dedicati al Cashback e al Super Cashback all’introduzione di nuovi ammortizzatori sociali. Per questo motivo, nel decreto 99/2021 del 30 giugno si parla solo di sospensione per il secondo semestre del Cashback, cioè dal 1° luglio al 31 dicembre 2021. Inoltre, come spieghiamo qui, cambiano anche i tempi per i rimborsi del Super Cashback, che non arriveranno entro agosto ma entro il 30 novembre, per via dei riconteggi delle microtransazioni dei furbetti. Tornando alla Lotteria degli Scontrini, nei prossimi giorni si potrà sapere quale sarà la decisione del governo, intanto le estrazioni procedono.

Lotteria degli Scontrini: cos’è e come funziona

La Lotteria degli Scontrini è una delle iniziative del Piano Cashless Italia lanciata nel 2021 dal governo Conte per contrastare l’evasione fiscale e incentivare gli utenti all’uso di pagamenti elettronici. Il funzionamento è semplice: ogni utente può generare un codice lotteria da associare al proprio codice fiscale e da presentare ogni volta che in cassa effettua un acquisto pagando con metodi digitali, come carte di credito o di debito. Ogni euro di spesa, viene generato un biglietto virtuale della lotteria che dà diritto a partecipare alle estrazioni che sono settimanali, mensili e annuali.

Sono esclusi dalla generazione dei biglietti virtuali gli acquisti di importo inferiore a un euro, quelli effettuati online e tutti i pagamenti presso esercizi di attività di impresa, arte o professione.

Lotteria degli Scontrini a rischio stop dal governo

Dopo il decreto del 30 giugno che ha sancito la sospensione del Cashback e Super Cashback almeno per il secondo semestre, ora in molto si chiedono cosa ne sarà della Lotteria degli Scontrini. Le intenzioni del governo Draghi sembrano essere quelle di andare verso uno stop dell’iniziativa, come era stato già richiesto dal Codacons lo scorso marzo.

Carlo Rienzi, presidente del Codacons, aveva spiegato in una nota: "Il debutto della Lotteria degli scontrini è stato all’insegna dei problemi e dei ritardi troppi esercenti con il registratore di cassa non aggiornato e quindi non in grado di consentire ai consumatori la partecipazione al concorso: questo significa che non tutti gli utenti possono oggi accedere alla Lotteria, con una evidente lesione del diritto a partecipare ai concorsi a premio che, per legge, devono mettere tutti i soggetti nelle medesime condizioni di accesso alle vincite".

In assenza di una decisione definitiva da parte del governo, la Lotteria degli Scontrini al momento prosegue regolarmente, così come le estrazioni che danno possibilità di vincere ricchi premi sia ai cittadini che agli esercenti. Non resta che attendere nelle prossime settimane nuovi aggiornamenti, consapevoli che anche questa iniziativa potrebbe finire presto.

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963