Libero
documentario fyre Fonte foto: Netflix
TV PLAY

Cinque documentari incredibili da vedere in streaming

Tra i titoli del momento c’è anche FYRE, il documentario sul fallimento clamoroso di un festival musicale di cui si parla anche in Inventing Anna

La parola documentario evoca immediatamente praterie e leoni a caccia. Certamente il tema naturalistico è uno dei più apprezzati di questo genere, ma non l’unico. Ci sono documentari che appassionano raccontando storie incredibili, casi irrisolti o il “dietro le quinte" di vite celebri, mestieri, luoghi.

I cataloghi delle principali piattaforme di streaming, accanto a film e serie tv, offrono una ricchissima scelta di documentari, docu-film e docu-serie per tutti i gusti. Ne è un esempio il chiacchieratissimo Il truffatore di Tinder, uscito di recente su Netflix, che racconta la storia vera di un uomo che, fingendosi molto ricco e minacciato da fantomatici nemici, è riuscito a estorcere denaro a numerose donne. E non mancano i titoli dedicati agli amanti dello sport, come la docu-serie MotoGP™ Unlimited, che debutta il 14 marzo su Prime Video. Ecco altri cinque interessanti documentari da vedere in streaming.

FYRE – La più grande festa mai avvenuta

Chi ha visto la miniserie Inventing Anna potrebbe trovare il nome FYRE familiare: Anna Sorokin, infatti, ha conosciuto e incontrato (sia nella serie tv sia nella realtà) il fondatore di questo festival, che avrebbe dovuto essere un lussuoso e straordinario evento musicale. Le cose, come viene accennato anche in Inventing Anna, sono andate diversamente.

Su Netflix si trova il documentario interamente dedicato alla vicenda del Fyre Festival e al suo incredibile fallimento: dura un’ora e mezza e ha ricevuto quattro candidature agli Emmy, tra cui quella per il Miglior documentario.

Coinquilini impossibili

Questa nuova docu-serie – ha debuttato il 1° marzo 2022 su Netflix – racconta le vere storie di quattro coinquilini apparentemente innocui, ma che in realtà, per colpa di minacce mascherate, cattive intenzioni o talvolta atteggiamenti apertamente violenti, sono diventati gli incubi delle loro vittime.

I diari di Andy Warhol

Anche questa docu-serie ha debuttato di recente (9 marzo 2022) su Netflix. Le sei puntate offrono un ritratto intimo e sfaccettato di Andy Warhol, leggendario artista che è stato anche regista, editore, produttore televisivo, creatore di tendenze e celebrità. Avvalendosi delle pagine del diario personale dell’artista, oltre che della testimonianza di chi ha lavorato insieme a lui, la docu-serie traccia i contorni della complessa individualità di Warhol e della sua “arte immortale".

Il cacciatore di dinosauri

Questo documentario di 44 minuti è firmato da National Geographic, e infatti si trova nella sezione omonima su Disney+. Il protagonista è l’esploratore e paleontologo Federico Fanti e il tema è il contrabbando di fossili di dinosauro.

Veleno

Uscita nel 2021 su Prime Video e preceduta dall’omonimo podcast di successo, la docuserie Veleno racconta un fatto realmente accaduto nel 1997, quando una tranquilla comunità di provincia italiana viene sconvolta da una serie di casi di pedofilia e satanismo che portano all’allontanamento di 16 bambini dalle rispettive famiglie e all’incarcerazione di 14 persone tra genitori e parenti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963