HOW TO

Come aggiornare lo stato di WhatsApp, eliminarlo o rispondere

WhatsApp offre ai suoi utenti la possibilità di condividere contenuti per 24 ore coi propri contatti e interagire: ecco cos’è lo stato, come aggiornarlo, eliminarlo o rispondere

Un testo, una foto, un video o anche una GIF che vengono condivisi per appena 24 ore coi propri contatti e poi scompaiono. Questi sono gli aggiornamenti di stato di WhatsApp, la popolare app di messaggistica di proprietà di Mark Zuckerberg, che fanno eco alle Stories di Instagram.

Gli utenti si divertono a creare aggiornamenti di stato che sono destinati a scomparire dopo un giorno, ma consentono di avere una interazione diretta coi propri contatti. Non solo gli aggiornamenti di stato di WhatsApp possono essere creati, ma è possibile anche usare la funzione Rispondi per commentare lo stato di un proprio contatto. Può capitare che a volte per sbaglio una foto o un testo vengano condivisi nello stato di WhatsApp e sia necessario cancellarla subito: per farlo sarà sufficiente seguire le istruzioni per eliminare lo stato caricato. Ecco quindi la guida per l’uso degli stati di WhatsApp: come aggiornare, eliminare e rispondere.

Come aggiornare lo stato di WhatsApp

Gli aggiornamenti di stato di WhatsApp possono contenere testo, foto, video o GIF animate che una volta caricate saranno visibili ai propri contatti per 24 ore. Per aggiornare lo stato, sia per dispositivi Android che iOS, bisogna aprire l’app e dare tap su Stato. Si aprirà la schermata con la sezione Il mio stato in alto, mentre in basso sarà disponibile l’elenco con gli stati pubblicati dai propri contatti.

Per creare un aggiornamento di testo, bisogna fare tap sul simbolo della matita e personalizzare il messaggio grazie a tre icone disponibili:

  • emoji: per aggiungere emoji o GIF allo stato
  • T: per scegliere il font che si preferisce per il testo
  • tavolozza dei colori: per selezionare il colore di sfondo preferito tra quelli disponibili.

Per creare un aggiornamento con foto o video, oppure creare una GIF, sarà invece necessario fare tap sull’icona della Fotocamera in basso a destra, oppure su Il mio stato.

Una volta che il contenuto da condividere è stato creato, fare tap sul simbolo della freccia nel cerchio verde di Invia e lo stato sarà condiviso.

Come eliminare lo stato di WhatsApp

Per eliminare lo stato di WhatsApp una volta pubblicato, bisogna aprire l’app, fare tap su Stato e poi su Il mio stato. Si aprirà una schermata con la lista degli aggiornamenti di stato pubblicati dall’utente.

Per chi ha un dispositivo Android, si deve fare tap suoi tre pallini accanto allo stato da cancellare, poi ancora una volta aprire il menu Altro coi tre pallini verticali e dal menu a tendina scegliere Elimina e confermare l’operazione.

Per chi ha un iPhone, ci sono altri due metodi oltre a quello descritto per Android. L’utente potrà semplicemente scorrere verso sinistra l’aggiornamento di stato da eliminare, poi fare tap su Elimina e confermare.

Per eliminare da un iPhone più aggiornamenti di stato in un solo colpo, fare tap su Modifica, selezionare gli aggiornamenti da eliminare e poi fare tap su Elimina e confermare la cancellazione.

Come rispondere allo stato di WhatsApp

Per visualizzare uno stato di WhatsApp di un contatto nella propria Rubrica è sufficiente aprire l’app di messaggistica, dare tap su Stato e poi scorrere la lista degli aggiornamenti di stato presenti. Facendo tap sul nome del contatto, si aprirà una nuova schermata che visualizza lo stato.

In basso al centro c’è l’opzione Rispondi: sarà sufficiente toccarla per formulare un messaggio di risposta che sarà inviato nella chat personale con il proprio contatto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963