Come avere internet senza linea telefonica Fonte foto: 123rf
HOW TO

Come attivare internet senza una linea telefonica

Attivare internet senza linea fissa è facile, è sufficiente ricercare i gestori nella propria zona e confrontare le tariffe, scegliendo quella più vantaggiosa.

Se nella tua città l’ADSL non prende molto oppure ti sei reso conto che lo smartphone viene molto più utilizzato rispetto al telefono di casa, probabilmente ora stai cercando di capire come attivare internet senza linea fissa.

Sono molti, infatti, i vantaggi di avere internet a casa senza linea telefonica: oltre a permettere l’accesso alla rete anche a chi abita in zone dove le infrastrutture sono piuttosto carenti, la connessione senza telefono permette di risparmiare un po’ di più sull’abbonamento, in quanto va ad escludere quei costi legati alla linea fissa. In questo articolo ti spieghiamo come funziona internet senza linea telefonica e ti spieghiamo come attivarlo. Pronto a risolvere qualsiasi dubbio a riguardo? Iniziamo subito.

Come funziona internet senza linea telefonica

Sono in molti a pensare che per poter potere accedere ad Internet sia necessaria una connessione ADSL, ovvero quella che sfrutta il cavo telefonico per trasmettere la rete a banda larga.

Da qualche anno ormai non è più così. Grazie ai notevoli miglioramenti nella tecnologia, ora è possibile che i bit informativi vengano trasmessi senza l’utilizzo della linea fissa, ma attraverso lo sfruttamento delle onde radio presenti nell’aria. In particolare, internet senza linea telefonica si basa sulle reti satellitari, le quali trasmettono il segnale attraverso un sistema di ripetitori presenti su tutto il territorio italiano.

Entrando ancora più nello specifico, l’accesso ad internet senza cavo viene garantito dalla tecnologia WiMax (Worldwide Interoperability for Microwace Access): il segnale viene trasmesso all’interno di un’area geografica piuttosto ampia a partire dalla stazione base fino ad arrivare all’antenna presente sul tetto dell’abitazione; dall’antenna il segnale viene inviato al router che, attraverso il WI-FI, garantisce la connessione senza telefono fisso.

Come attivare internet senza linea fissa

Per attivare Internet senza linea fissa è necessario innanzitutto verificare la copertura mettendo a confronto gli operatori: quelle leader del momento sono Linkem ed Eolo, che possiedono più del 75% delle linee, ma ci sono anche realtà locali da tenere in considerazione, le quali offrono una connettività WI-FI che può raggiungere velocità oltre i 30Mbit/s in download.

Ogni gestore copre in maniera più o meno ottimale le diverse zone dell’Italia: per capire qual è l’operatore migliore, puoi controllare la ricezione di segnale nella tua zona, così da scegliere la connessione più veloce. Quello che ti consigliamo è anche di leggere con cautela le clausole riguardanti le condizioni di recesso anticipato e disdetta pensate da ognuno di questi operatori, per evitare problemi nell’eventualità di passaggio a nuovo operatore e ad altre offerte ADSL o fibra ottica.

Comunque sia, per attivare a casa una linea Internet senza telefono è davvero semplice:

  • confronta le offerte dei vari gestori, leggendo magari le recensioni presenti su Internet;
  • trova quella che ti garantisce una connessione veloce e particolarmente economica;
  • fai la tua scelta!