Libero
Fatturazione elettronica, dubbi Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come condividere le fatture elettroniche con il proprio commercialista

I gestionali amministrativi come Libero SiFattura offrono la funzione di “multiaccesso” per condividere i dati con collaboratori e commercialista: come utilizzarla

Un buon gestionale amministrativo deve offrire ai suoi utenti la possibilità di condividere la gestione dei dati presenti con collaboratori e commercialista. La funzione è presente anche nel gestionale di Libero SiFattura e può essere attivata facilmente in pochi passaggi.

Poter condividere con la propria segreteria e il proprio commercialista l’accesso al software gestionale amministrativo è importante, perché consente di tenere in ordine i conti e la fatturazione, elettronica e non. Gestionali come Libero SiFattura offrono la possibilità di multiutenza, ma per essere utilizzata è necessario sottoscrivere un piano Pro al costo di 49 euro l’anno più Iva. Dopo aver sottoscritto l’abbonamento, sarà necessario creare un profilo pubblico da condividere nel Network SiFattura così che collaboratori e commercialista possano accedervi sottoscrivendo un semplice piano Basic di SiFattura che è completamente gratuito: ecco cosa fare.

Multiaccesso: cosa serve per attivarlo

Gli utenti che sottoscrivono un abbonamento Pro con Libero SiFattura possono utilizzare la funzione di "multiaccesso", ma per abilitarla è necessario condividere il proprio profilo pubblico nel Network SiFattura, così che collaboratori e commercialisti possano trovarli.

Il profilo pubblico consente di impostare le autorizzazioni di condivisione con altri utenti di Libero SiFattura e per essere trovati agevolmente si potrà anche scegliere l’indirizzo della propria pagina pubblica nel network e condividere la url con gli altri utenti di SiFattura a cui si vuole dare l’accesso, consentendo a collaboratori e commercialista di compilare le fatture recuperando in modo automatico i dati anagrafici dei clienti se disponibili.

Multiaccesso SiFattura: come abilitare il Network per farsi trovare

Oltre all’attività, anche il collaboratore e il commercialista dovranno abilitare il network SiFattura e rendersi visibili per le ricerche da parte degli utenti seguendo il percorso Impostazioni > Profilo pubblico > Network SiFattura e decidere quali dati condividere dalla voce Permessi condivisione propri dati nel network e consentire la pubblicazione e la ricerca del proprio profilo pubblico.

Inoltre, l’attività dovrà abilitare la voce Permessi utilizzo dal network si potrà decidere se visualizzare il profilo di altri utenti, che potranno così recuperare in automatico i dati anagrafici dei clienti presenti nel gestionale e poter emettere fatture o svolgere altre operazioni.

Multiaccesso SiFattura: come condividere i dati con collaboratori e commercialista

Per abilitare l’accesso, il titolare del gestionale con profilo Pro potrà cercare il commercialista o il collaboratore e abilitarlo con l’opzione di condivisione. Ogni azione che sarà compiuta da chi ha avuto accesso verrà tracciata, così che l’utente potrà sempre controllare e verificare le attività svolte da collaboratori o commercialista.

Per poter utilizzare la funzione multiaccesso, l’attività o il professionista devono essere in possesso di un abbonamento Pro a Libero SiFattura al costo di 49 euro l’anno più Iva. Invece i collaboratori e il commercialista possono accedere sottoscrivendo un piano Basic di Libero SiFattura, che è completamente gratuito. Per chi ha bisogno di funzioni aggiuntive rispetto al Basic, ma non del multiaccesso, c’è il piano Lite di SiFattura, a soli 29 euro l’anno più Iva che permette di inviare le fatture elettroniche tramite SDI.

Crea e invia le tue fatture elettroniche facilmente!Scegli la comodità e la convenienza di Libero SiFattura

SCOPRI DI PIÙ

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963