netflix-abbinamento Fonte foto: sitthiphong / Shutterstock.com
HOW TO

Come controllare se qualcuno ti ha rubato l'account Netflix

Come ogni profilo, anche quello Netflix può essere violato. Nel dubbio, prima di far scattare l’allarme, è bene verificare. Vediamo come

Avete da tempo un account Netflix e improvvisamente notate che qualcosa non quadra. Vi ritrovate nella pagina iniziale una serie di film che non avete mai cominciato a vedere. Ci pensate, niente. Non siete stati voi. È probabile che qualcuno sia stato in grado di rubarvi le credenziali di accesso.

Come ogni profilo, anche quello Netflix deve essere protetto ed è consigliabile condividerlo solo con persone fidate, le quali devono evitare di cedere password ed e-mail ad altri soggetti. Non sempre, però, ciò avviene. Come conseguenza, il nostro account finisce nelle mani di sconosciuti. E i rischi sono tanti, e non solo per quanto riguarda Netflix. Alcuni utenti, purtroppo, tendono a utilizzare per più account sempre le stesse credenziali di accesso. È facile immaginare cosa potrebbe accadere in questi casi. Ma non divaghiamo e torniamo a Netflix. In caso di dubbio, prima di far scattare l’allarme, è bene controllare. Vediamo come.

Come verificare se qualcuno è entrato nel proprio account Netflix

Dal computer entrate in Netflix e dal menu che trovate in alto a desta selezionate “Account”. In seguito, scendete giù verso il basso fino a quando non troverete “Il mio profilo”. A questo punto cliccate su “Attività di visione contenuti”. Vi troverete ora una lista di titoli visti di recente. E già da qui dovrete farvi un’idea se qualcuno ha utilizzato il vostro account. Ma ovviamente non basta. Sempre restando nella stessa pagina, cliccate su “Visualizza accessi recenti all’account”. L’opzione è collocata in cima all’elenco dei film.

Nella schermata successiva sono riportate una serie di informazioni dettagliate riguardo agli ultimi login. È possibile conoscere data, orario, località e dispositivo utilizzato per accedere al vostro account. Se qualcosa non vi convince, è probabile che qualcuno abbia rubato il profilo. In questi casi, è consigliabile cambiare le credenziali di accesso e uscire dall’account su tutti i dispositivi.

Ricordatevi, comunque, di prestare sempre attenzione ai vostri dati, evitando di condividere online informazioni riservate. E non solo quelle di Netflix, ma di tutti i profili personali.

Contenuti sponsorizzati