Problema con lo smartphone Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Come disattivare servizi a pagamento PosteMobile

Il tuo credito PosteMobile si sta esaurendo a causa di servizi a valore aggiunto? Scopri con noi come disattivarli e come bloccarli

Pochi minuti fa hai ricevuto uno strano SMS sul tuo numero PosteMobile. Nel messaggino, arrivato da un numero che non hai registrato, ti avvisano che hai attivato un abbonamento a pagamento per ricevere notizie, scaricare suonerie o vedere immagini e video divertenti, con un costo di qualche euro a settimana.

Una cosa piuttosto strana, dal momento che non ricordi di aver richiesto mai una cosa del genere. Un arcano, però, facilmente risolvibile: magari senza accorgertene hai pigiato su un banner pubblicitario in un gioco o aperto un link ricevuto via SMS ed ecco qui che ti ritrovi con un servizio a pagamento attivato sul tuo numero PosteMobile. Non devi comunque farti prendere dal panico: fortunatamente, disattivare servizi a pagamento PosteMobile è piuttosto semplice e, soprattutto, porta via qualche decina di secondi. Nei paragrafi che seguono ti spiegheremo sia come disattivarli, sia come bloccare servizi a pagamento su scheda PosteMobile, in modo che tu non debba più preoccupartene.

Disattivare servizi a pagamento PosteMobile

Hai da poco ricevuto il messaggio di testo che ti avvisa dell’attivazione di servizi a valore aggiunto sul tuo cellulare? Allora prenditi qualche minuto di tempo libero e vediamo come puoi disattivarlo. Ad esempio, puoi chiamare il numero verde dell’AGCOM 800.44.22.99, che ti permetterà di raggiungere il tuo obiettivo tramite una procedura automatizzata. Al telefono, infatti, risponderà una voce registrata che ti guiderà nel processo di disattivazione nel giro di poche decine di secondi. Dopo aver verificato che ci sono effettivamente degli abbonamenti attivi, ti chiederà se vuoi disattivarli o se vuoi contattare il servizio clienti PosteMobile. Scegli, ovviamente, la prima opzione e attendi la ricezione di un SMS di conferma da parte dell’operatore stesso.

In alternativa, puoi disattivare servizi VAS PosteMobile chiamando il centro assistenza dell’operatore virtuale oppure accedendo alla tua area personale del sito PosteMobile.

Bloccare servizi a pagamento PosteMobile

Per evitare di avere preoccupazioni di ogni sorta, ti consigliamo di attivare il blocco dei servizi VAS PosteMobile. La procedura, in gergo tecnico, viene definita di barring SMS: dovrai chiamare il centro assistenza dell’operatore telefonico e chiedere l’attivazione di questo servizio. In alternativa, puoi inviare una richiesta scritta (utilizzando questo modulo) a uno di questi recapiti:

– Casella Postale 3000, 37138 Verona

– 800 242 626

– info@postemobile.it

Chiedere rimborso servizi a pagamento PosteMobile

Terminate le “pulizie primaverili” sulla tua scheda SIM, puoi contattare l’operatore virtuale per ottenere il rimborso di quanto hai speso per servizi in abbonamento attivati erroneamente. Per farlo, potrai sia chiamare il numero verde dell’AGCOM 800.44.22.99 e chiedere di parlare con gli operatori dell’assistenza clienti, o chiamare direttamente il 160 e spiegare quello che è successo a chi ti risponderà.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963