opzioni-accesso Fonte foto: Redazione
HOW TO

Come e perché impostare una password grafica in Windows 10

Su computer Windows 10 oltre al PIN o allo scanner per le impronte digitali possiamo utilizzare anche una password grafica per accedere al dispositivo

26 Settembre 2017 - Quando usiamo un computer con sistema operativo Windows 10 abbiamo diversi metodi a disposizione per aumentare la sicurezza del nostro dispositivo. Potremo inserire un codice d’accesso come un PIN. Oppure usare lo scanner per le impronte digitali. Ma potremo anche usare una password grafica.

Ma cos’è una password grafica e come funziona? Questo sistema di sicurezza presente su Windows 10 che si può utilizzare per accedere al dispositivo o a un programma particolare seleziona una fotografia a caso dalla nostra galleria. All’interno di quest’immagine possiamo regolare una serie di linee, cerchi o movimenti che sbloccano l’accesso al dispositivo. Essendo salvata solo in locale la foto è meno esposta rispetto a una password e le probabilità che venga trafugata di un hacker sono minori. Impostare una password grafica su Windows 10 non è difficile e bastano pochi click per riuscirci.

Impostare una password grafica

Per usare una password grafica su Windows 10 basta andare su Impostazioni e selezionare la voce Account. A questo punto clicchiamo sulla sezione Opzioni d’accesso e scorriamo la lista delle varie possibilità fino a trovare la dicitura Password Grafica. Quindi basta selezionare Aggiungi per iniziare a usare questo sistema di sicurezza dell’Account. Per prima cosa ci verrà chiesto di selezionare l’immagine con la quale effettuare lo sblocco, basta selezionare la voce Usa quest’immagine presente nella lista delle varie foto della galleria. Fatto questo dovremo selezionare i gesti necessari per sbloccare il PC. Ovviamente questa funzione opera al meglio su dispositivi con schermo touchscreen, anche se i movimenti possono essere eseguiti anche con il mouse. Come tutte le sequenze di sblocco visive anche la password grafica ha una grossa pecca. Ogni volta che la utilizziamo dovremo prestare particolare attenzione a chi sta intorno a noi per evitare che un malintenzionato possa ripetere sul nostro PC i nostri gesti e rubare così le nostre informazioni. Per evitare di lasciare troppe ditate sullo schermo poi è consigliabile pulire con frequenza il display del portatile.

Contenuti sponsorizzati