pec libero mail
HOW TO

Come inviare una PEC con Libero Mail

Inviare una PEC con Libero Mail è semplice è intuitivo: ecco la guida da seguire passo dopo passo.

Inviare una email di posta elettronica certificata con Libero Mail PEC è facile e intuitivo. Accedendo alla propria casella PEC, l’utente avrà modo di consultare la posta in arrivo, visualizzare le bozze e creare nuovi messaggi da inviare ai propri contatti.

La PEC offre vantaggi sia ai professionisti e alle aziende, per cui dotarsi di una casella di posta certificata è obbligatorio, che per i privati. Inviare una PEC, infatti, ha lo stesso valore legale di una raccomandata postale con ricevuta di ritorno per tutti i casi previsti dalla legge. Ecco una guida per inviare email di posta certificata con la propria casella di Libero Mail PEC e sfruttarne tutti i vantaggi: sia che si tratti di un cliente privato che ha sottoscritto una Family PEC da 14,99 euro l’anno Iva inclusa, che per chi sottoscrive una PEC Unlimited con spazio di archiviazione illimitato a 30 euro l’anno più Iva.

Libero Mail PEC: come inviare una email certificata

Il gestore Libero Mail PEC offre ai suoi utenti una interfaccia semplice e intuitiva per inviare un numero illimitato di email di posta elettronica certificata. L’utente non dovrà fare altro che accedere alla propria casella PEC di Libero Mail con le sue credenziali per aprire l’interfaccia.

Nella fascia in alto, subito sotto i Contatti e vicino al campo di ricerca dei messaggi, si trova l’opzione Componi e sarà sufficiente cliccare per aprire una nuova bozza. L’utente dovrà inserire nel campo del destinatario l’indirizzo della casella PEC a cui vuole inviare il messaggio, scrivere l’oggetto, comporre il messaggio di testo e fare clic su Allega per aggiungere file al messaggio che vuole inviare.

Una volta terminato l’inserimento dei dati, sarà sufficiente fare clic su Invia per inviare il messaggio e utilizzare al meglio il servizio offerto da Libero Mail PEC.

Libero Mail PEC: come funziona il servizio

L’invio di una PEC dalla propria casella Libero Mail PEC ha un funzionamento differente da quello di una email standard. Nel caso di una normale email, il procedimento di invio è semplice: si apre una nuova bozza del messaggio, si inseriscono negli appositi campi l’indirizzo email del destinatario e l’oggetto, il testo, eventuali allegati e poi si procede all’invio.

Nel caso di una email certificata, il funzionamento non si esaurisce cliccando su "Invia" dopo aver composto il messaggio, ma si articola in tre fasi: invio, ricezione e invio della ricevuta di avvenuta consegna. Dopo aver composto il messaggio e averlo inviato, il server di posta certificata del mittente eseguirà una serie di controlli formali sul messaggio pervenuto, inviando a sua volta al mittente una ricevuta di accettazione che conferma che l’email è stata accettata dal sistema a una data e ora specifiche. La ricevuta di accettazione, quindi, è firmata dal gestore PEC del mittente.

Il messaggio originale viene inserito in un messaggio di trasporto, o busta di trasporto, di tipo S/MIME, che conterrà in allegato il messaggio originale e tutti i dati che ne certificato il trasporto stesso. Solo a questo punto, l’email parte dal mittente e viene inviata al dominio del destinatario attraverso il punto di ricezione, che effettua i dovuti controlli sulla provenienza della PEC e sulla correttezza del messaggio.

Se tutte le verifiche sono positive, il messaggio viene inoltrato al punto di consegna, che invia al mittente la ricevuta di avvenuta consegna della PEC, l’analogo della ricevuta di ritorno di una normale raccomandata postale.

Dai slancio alla tua attività! Attiva la PEC con Libero, la posta elettronica numero 1 in Italia.

  • Valore legale per le tue mail
  • Spazio illimitato per i tuoi messaggi
  • Tutte le raccomandate che vuoi

ATTIVA LIBERO MAIL PEC

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963