Libero
TV PLAY

Come salvare il pianeta? La risposta in una docuserie

"Greenpeace – La voce del pianeta" è la docuserie in cinque tappe con gli attivisti della ONG per sensibilizzare su crisi climatica e tutela dell’ambiente

Inside Greenpeace docuserie su sky Fonte foto: Sky

Quali sono i passi da compiere per salvare il pianeta? A rispondere a questa domanda in un viaggio in cinque tappe sono gli attivisti di Greenpeace, ONG ambientalista e pacifista nata a Vancouver nel 1971 e da allora attiva nella difesa del clima e dell’ambiente in generale e diffusa in 55 Paesi del mondo. La «formula imperfetta per salvare il mondo dal collasso» viene raccontata in Greenpeace – La voce del pianeta, la serie Sky Original che oggi, 27 novembre, arriva in esclusiva su Sky Nature e in streaming solo su NOW.

La docuserie di Greenpeace

Greenpeace – La Voce Del Pianeta è una docuserie originale in cinque episodi che ha l’obiettivo di sensibilizzare sul tema dei cambiamenti climatici e della protezione ambientale. Nelle puntate ci sarà ampio spazio per il materiale d’archivio inedito selezionato dagli oltre 18mila nastri girati nell’ultimo anno, durante il quale una troupe ha seguito gli attivisti della ONG nelle loro missioni a bordo del celebre rompighiaccio Arctic Sunrise.

Oltre a questo, nella docuserie ci saranno interviste inedite e spettacolari immagini dei salvataggi e delle operazioni dimostrative. In video intervengono vari attivisti climatici e dirigenti della ONG, tra cui l’attivista e la Executive Director di Greenpeace International Jennifer Morgan.

Dal mare che bagna le coste africane fino all’eterno ghiaccio dell’Antartide, dalla COP 26 fino alla conferenza delle Nazioni Unite: il viaggio di Greenpeace a difesa del clima e dell’ambiente raccontato in questo documentario conta diverse tappe, sia dentro le aule istituzionali sia fuori, a stretto contatto con la natura da preservare. La docuserie indagherà a fondo anche il lato meno conosciuto di questa ONG, le loro campagne legali, il lavoro scientifico e le lobby politiche che vi girano attorno.

Come detto, le riprese della docuserie si sono svolte seguendo l’equipaggio della Arctic Sunrise, una delle navi storiche che fanno parte della flotta di Greenpeace. Questa nave è entrata in servizio per la ONG nel giugno 1996 ed era in precedenza stata usata per dare la caccia alle foche.

È questa nave rompighiaccio ad aver circumnavigato l’isola di James Ross nell’Antartide nel 1997: l’impresa non era mai stata compiuta prima, perché lo spessore del ghiaccio che collegava l’isola alla terraferma rendeva il passaggio impossibile. La crisi climatica e l’aumento delle temperature globali, invece, hanno purtroppo assottigliato lo strato di ghiaccio a sufficienza. Sempre la Artic Sunrise, inoltre, nel 1999 è stata investita dalla baleniera giapponese Nisshin Maru, senza causare feriti.

Dove vedere il documentario su Greenpeace

La docuserie Greenpeace – La Voce Del Pianeta viene trasmessa in esclusiva su Sky Nature a partire da oggi, lunedì 27 novembre alle 21.15. La serie si può vedere anche in streaming solo su NOW e, per chi dovesse perdere l’appuntamento di questa sera, resta disponibile on demand.