samsung-galaxy-f Fonte foto: LetsgoDigital
ANDROID

Come sarà lo smartphone pieghevole Samsung

Il Samsung Galaxy F verrà presentato il 20 febbraio a San Francisco: ecco le caratteristiche dello smartphone e il prezzo di listino

7 Febbraio 2019 - Se il video ufficiale pubblicato qualche giorno fa da Samsung aveva acceso la curiosità, i rendering 3D pubblicati dal blog LetsGoDigital soddisfano ogni immaginazione: il Samsung Galaxy F, oltre ad essere pieghevole, presenterà svariate innovazioni in fatto di design e form factor.

In attesa del giorno ufficiale dell’annuncio, fissato per il prossimo 20 febbraio, le immagini danno vita alle anticipazioni uscite in queste settimane sul Galaxy F. L’azienda coreana finora è stata molto brava a tenere nascoste le caratteristiche del suo primo smartphone pieghevole, ma qualche informazione è comunque trapelata. Il dispositivo sarà formato da uno schermo OLED in grado di piegarsi in due, avrà una batteria con una capacità di quasi 5.000mAh e un modulo fotografico composto da tre sensori. Per il prezzo si parla di una cifra vicina ai 2000 euro. Un costo decisamente elevato, ma normale per un dispositivo innovativo sotto molti punti di vista.

Samsung Galaxy F: le caratteristiche

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il telefono pieghevole Galaxy F dovrebbe presentare un display da 7,3 pollici con una risoluzione di 1.536 x 2.152 pixel. Lo schermo può piegarsi a metà, aprendosi e richiudendosi come se fosse un libro, in modo che l’utente possa utilizzare il dispositivo sia come smartphone che come tablet.

Innovativo anche il comparto fotografico. Non ci sarà nessuna fotocamera frontale, ma un unico modulo fotografico posteriore composto da ben tre sensori. L’obiettivo principale sarà da 16 Megapixel, mentre i due secondari saranno dedicati allo zoom e agli scatti grandangolari. Le batterie del Galaxy F dovrebbero essere due che garantiranno una capacità di circa 5.000mAh.

2019, l’anno dei telefoni pieghevoli

Samsung sarà il primo produttore a lanciare nel 2019 uno smartphone flessibile. Ma non sarà l’unico. A soli quattro giorni di distanza (il 24 febbraio) anche Huawei lancerà il suo dispositivo pieghevole: lo farà in un evento organizzato durante il Mobile World Congress 2019 di Barcellona, la più importante fiera dedicata al mondo mobile. Entro la fine dell’anno arriveranno anche altri smartphone pieghevoli: su questo settore sono al lavoro LG, Motorola e Xiaomi.

Contenuti sponsorizzati

TAG: