Libero
ANDROID

Come sarà Samsung Galaxy M15 e quando arriva

Il nuovo Samsung Galaxy M15 arriverà a inizio 2024 ma alcuni rumor anticipano le caratteristiche tecniche dello smartphone

Pubblicato:

samsung-galaxy-a15 Fonte foto: Samsung

Non ci sono solo i nuovi Galaxy S24 in arrivo per la gamma di smartphone di Samsung. La casa coreana, infatti, ha in cantiere anche diversi mid-range e entry level, pronti al debutto per le prime settimane del nuovo anno. Tra i nuovi modelli in rampa di lancio c’è anche l’ancora inedito Samsung Galaxy M15 che dovrebbe essere un’evoluzione del recente Galaxy A15 (in foto) appena presentato per il sud est asiatico.

Samsung Galaxy M15: come sarà

Il nuovo Samsung Galaxy M15 dovrebbe riprendere buona parte della scheda tecnica del Galaxy A15, disponibile, però, in due versioni, una solo 4G e una 5G. Entrambe le versioni sono dotate di un display Super AMOLED da 6,5 pollici con risoluzione Full HD+ e refresh rate di 90 Hz che sarà riproposto anche su M15.

Cambia, invece, il chip. Il nuovo A14 4G è dotato del MediaTek Helio G99 mentre la versione 5G ha il più potente MediaTek Dimensity 6100+. Uno di questi due chip sarà utilizzato anche per il nuovo Galaxy M15 che avrà a sua disposizione varie combinazioni di RAM e storage in base al mercato di commercializzazione.

Il nuovo modello in arrivo per la gamma Galaxy M dovrebbe integrare una batteria da ben 6.000 mAh, in sostituzione della batteria da 5.000 mAh utilizzata dalle due versioni del Galaxy A15. In questo modo, il nuovo smartphone dovrebbe offrire un’autonomia superiore del 20%, caratterizzandosi come uno dei principali battery phone della fascia bassa. La potenza massima di ricarica sarà di 25 W.

Le altre specifiche del Galaxy M15 dovrebbero riprendere quelle del Galaxy A15 (la versione 4G e quella 5G del nuovo entry level della serie Galaxy A non hanno altre differenze). Di conseguenza, è prevista la presenza di un sensore di impronte laterale e del sensore di prossimità virtuale (già utilizzato da Samsung su diversi modelli Galaxy A e Galaxy M).

Per quanto riguarda il comparto fotografico, invece, dovrebbe esserci spazio per una tripla fotocamera posteriore, con un sensore principale da 50 Megapixel, un sensore ultra-grandangolare da 5 Megapixel e un sensore per le macro da 2 Megapixel. La fotocamera anteriore sarà da 13 Megapixel. Il sistema operativo sarà Android 14 con la nuova versione della One UI.

Samsung Galaxy M15: quando arriva

Il nuovo Samsung Galaxy M15 è atteso sul mercato nel corso del primo trimestre del 2024. Al momento, però, non ci sono ancora conferme precise in merito alla data di lancio. Da valutare sono anche i mercati in cui il nuovo smartphone sarà distribuito. Il prezzo dovrebbe essere in linea con i Galaxy A15.

Per un eventuale arrivo in Europa è possibile ipotizzare un prezzo di lancio intorno ai 200 euro. Questa soglia potrebbe essere superata nel caso in cui il nuovo Galaxy M15 venga realizzato a partire dal Galaxy A15 5G e non dalla versione 4G.

Libero Shopping