Libero
HOW TO

Come usare meglio Alexa grazie al widget

Le funzionalità dell'assistente vocale Alexa possono essere impostate anche da smartphone, grazie all'uso del widget da collocare nella home del telefono

Alexa è l’assistente digitale di Amazon che ormai accompagna molte persone nelle loro attività quotidiane: dalla lettura del meteo alla selezione di una stazione radio da ascoltare, ma ci aiuta anche con la scelta di ricette per la cena o per impostare la sveglia, un timer ma anche per leggere un audiolibro e molto altro ancora. Tutto con i comandi vocali.

Insomma Alexa di Amazon, si è trasformata nel tempo in un assistente utile che grazie ai comandi vocali risponde a moltissime richieste. Nel tempo l’abilità di Alexa nel comprendere le frasi è cresciuta notevolmente il che ci consente di impostare dei comandi personalizzati per migliorare le routine della vita quotidiana. A tal proposito, una delle funzionalità migliori ma che spesso viene sottovalutata, riguarda le impostazioni delle nostre preferenze e esigenze direttamente dall’app Alexa per smartphone. Infatti, Alexa, ci risponde anche da smartphone e con la comoda funzione del widget su Android è possibile interagire anche con pochissimi tap.

A cosa serve il widget di Amazon Alexa

Come tutti i widget, anche quello di Amazon Alexa serve a rendere disponibili con pochi tap sul telefono alcune funzioni usate più di frequente. Nel caso specifico, con il widget dell’app per Android, è possibile modificare le proprie liste, fare un annuncio ai dispositivi Echo, fare una domanda ad Alexa, aggiungere un promemoria o una sveglia.

Echo Dot (4ª generazione) – Altoparlante intelligente con orologio e Alexa

Echo Dot (4ª generazione) – Altoparlante intelligente con orologio e Alexa

Come attivare il widget Alexa sul telefono

Per attivare il widget di Alexa sul nostro telefono dobbiamo accedere alla schermata home. Premiamo con un dito sullo schermo per un paio di secondi per far apparire il menù dal quale selezionare la voce "widget".

Facendo tap su widget entriamo in una schermata in cui noteremo in alto, proprio come prima voce, Alexa. Se non è la prima, sarà comunque una delle prime: i widget solitamente vengono mostrati in ordine alfabetico.

Solitamente sono disponibili due widget per Alexa, il primo più generale e il secondo più specifico poiché riassume tutte le voci di menù disponibili: liste, annuncio, chiedi ad Alexa, promemoria e sveglia. Questo è quello che ci interessa.

Scegliamo il secondo widget disponibile facendo un tap lungo e lo vedremo installato sulla home del nostro telefono. Potremo anche decidere di posizionarlo in un’area dello schemo più comoda per noi.

A questo punto, facendo tap su uno dei pulsanti del widget di Alexa possiamo comunicare con l’assistente vocale anche da smartphone, usando il widget.

Echo Show 5 (2ª generazione, modello 2021)

Echo Show 5 (2ª generazione, modello 2021)

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963