Libero
STREAMING E SERIE TV

Come vedere il campionato di calcio di Serie A 2024-25 su satellite

Col rinnovo dell'accordo tra DAZN e Tivùsat, anche quest'anno sarà possibile vedere la Serie A su satellite: aumenta anche il numero di partite, ma attenti al decoder

Pubblicato:

Manca ormai pochissimo all’inizio del campionato di calcio italiano di Serie A 2024-25, il cui calcio d’inizio è previsto per sabato 17 agosto con le prime quattro partite in programma: Genoa-Inter e Parma-Fiorentina (ore 18:30), Milan-Torino ed Empoli-Monza (ore 20:45).

Anche quest’anno i diritti TV del campionato se li è assicurati DAZN, che come ben sappiamo ha deciso di chiudere il canale Zona DAZN sul digitale terrestre. Per vedere le partite, quindi, restano solo due scelte: o lo streaming, oppure il satellite.

La seconda opzione è resa possibile dall’accordo tra DAZN e Tivùsat, che è stato appena rinnovato. Rispetto all’anno scorso, tra l’altro, quest’anno su satellite si potranno vedere più partite.

DAZN su Tivùsat: come funziona

A parte il numero di partite disponibili, che sale da 7 a 10 per ogni giornata (quindi tutte), l’accordo tra DAZN e Tivùsat è lo stesso dell’anno scorso.

Restano, infatti, i due canali Zona DAZN al 214 e 215 della piattaforma satellitare che, esattamente come l’anno scorso, si pagheranno in aggiunta al costo dell’abbonamento a DAZN: il prezzo resta lo stesso, cioè 7,5 euro al mese.

Anche quest’anno sarà necessario un piano DAZN Standard o DAZN Plus, visto che il piano DAZN Start non include il campionato di calcio di Serie A. Ricordiamo, però, che grazie all’accordo tra le due piattaforme gli abbonati a DAZN potranno vedere su Tivùsat anche una selezione di partite della Liga spagnola, della Serie A di pallacanestro e della pallavolo.

DAZN su Tivùsat: decoder e CAM compatibili

Dal punto di vista tecnico, però, bisogna fare attenzione perché non tutti i dispositivi Tivùsat sono compatibili con DAZN. Chi guardava DAZN su satellite l’anno scorso non avrà problemi, perché i requisiti sono gli stessi, ma chi lo fa per la prima volta deve scegliere un decoder, o una CAM, adatti.

Si tratta dei dispositivi certificati e abilitati da DAZN, che si riconoscono per l’apposito bollino sulla confezione. La maggior parte dei decoder Tivùsat HD è certificato DAZN, così come molte CAM 4K. I decoder 4K elencati sul sito di Tivùsat, invece, non sono compatibili con DAZN.

Ecco una selezione di dispositivi certificati, con i quali è possibile vedere DAZN via satellite.

DIGIQUEST CAM Tivùsat 4K Ultra HD certificata DAZN

DIGIQUEST CAM Tivùsat 4K Ultra HD certificata DAZN


DIGIQUEST Decoder Tivùsat Ti9 certificato DAZN

DIGIQUEST Decoder Tivùsat Ti9 certificato DAZN


Strong SRT7807Tivu Decoder Satellitare Tivusat HD certificato DAZN

Strong SRT7807Tivu Decoder Satellitare Tivusat HD certificato DAZN


Tele System Decoder Satellitare TS9018HEVC Tivùsat HD Classic certificato DAZN

Tele System Decoder Satellitare TS9018HEVC Tivùsat HD Classic certificato DAZN

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.