Libero
TV PLAY

Di cosa parla The Burial

Tratto da eventi realmente accaduti, l’incredibile storia di un caso legale che sembrava impossibile da vincere. Con Tommy Lee Jones e Jamie Foxx

Prime Video / Skip Bolen © AMAZON CONTENT SERVICES LLC Fonte foto: Prime Video/Skip Bolen © AMAZON CONTENT SERVICES LLC

Un’incredibile battaglia legale, la denuncia delle ingiustizie razziali, la lotta contro la corruzione e il successo di un improbabile sodalizio nato per salvare l’azienda di famiglia. Sono tanti e diversi gli elementi che si intrecciano nella trama di The Burial – Il caso O’Keefe, nuovo film in uscita fra poche settimane su Prime Video. Questa «storia trionfante e ispiratrice» è basata su fatti realmente accaduti e infatti la sceneggiatura, firmata da Doug Wright e Maggie Betts, si basa su un articolo del The New Yorker scritto da Jonathan Harr. La regia è di Maggie Betts. 

 

La trama di The Burial

Nel 1995, quando un accordo stipulato tramite una semplice stretta di mano va storto, Jeremiah O’Keefe, proprietario di un’impresa di pompe funebri finita in bancarotta, ingaggia Willie E. Gary, carismatico avvocato. La speranza è che Gary possa aiutare O’Keefe a salvare l’azienda di famiglia.

Tra entusiasmi e qualche risata, il film (che dura 126 minuti e può essere definito di genere legal drama) racconta la battaglia legale dei due uomini, che si battono anche contro la corruzione interna all’azienda e le discriminazioni razziali.

The Burial è una storia vera?

Il film The Burial racconta una storia vera. Negli anni Novanta l’avvocato Willie E. Gary e il suo cliente Jeremiah Joseph O’Keefe hanno effettivamente fatto causa (con successo) alla Loewen funeral company, una grande e nota agenzia di pompe funebri.

Alla fine, Gary ha vinto la disputa contrattuale e con il verdetto della giuria ha ottenuto 500 milioni di dollari. La Loewen di conseguenza ha dichiarato bancarotta. La storia è poi stata raccontata nel 1999 sul New Yorker in un articolo intitolato appunto The Burial.

Il cast di The Burial

A rendere interessante il film The Burial non è solo la storia realmente accaduta, ma anche il cast notevole. Il Premio Oscar Jamie Foxx veste infatti i panni di Gary, mentre il premio Oscar Tommy Lee Jones è O’Keefe.

Completano il cast Jurnee Smollett, Mamoudou Athie, Bill Camp, Pamela Reed e Alan Ruck. Tra gli interpreti figurano inoltre Dorian Missick (nel ruolo di Reggie Douglas), Amanda Warren (Gioria Gary), Jim Klock (Rick Riverridge, Billy Slaughter (che interpreta Robert Sperry) e Lance E. Nichols (che è James E. Graves Jr.).

Il film è prodotto da Celine Rattray, Trudie Styler, Jamie Foxx, Datari Turner, Jenette Kahn, Adam Richman e Bobby Shriver.

Quando esce The Burial in streaming

Il film The Burial è stato proiettato in anteprima al Toronto International Film Festival l’11 settembre scorso. L’uscita su Prime Video è fissata per il 13 ottobre 2023.

 

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

TAG: