Libero
cambio canali digitale terrestre Fonte foto: Chanonnat - stock.adobe.com
HOW TO

Digitale terrestre, nuove modifiche dei canali: cosa cambia

Nuovo cambio di numerazione per diversi canali del Digitale Terrestre: ecco cosa fare per continuare a vedere la TV

Risintonizzazione dei decoder e TV in vista: dopo le modifiche sui vari Mux del ditiale terrestre avvenute durante il weekend, per poter visualizzare correttamente i canali coinvolti sarà necessario effettuare una nuova scansione. Si tratta dell’ultima ondata di cambiamenti, iniziata già negli scorsi giorni e che ha portato al cambiamento di posizione o all’eliminazione di alcuni canali.

Si parla spesso di risintonizzazione dei canali del digitale terrestre ma non in molti sanno cosa sia effettivamente un Mux. La parola stessa è un abbreviazione del termine Multiplex e indica la tecnica utilizzata per la trasmissione dei segnali captati dal digitale terrestre. Ogni operatore televisivo attivo sul territorio italiano possiede uno o più Mux, da utilizzare per le proprie trasmissioni o per ospitare altre emittenti secondo accordi tra le parti. Quando, solitamente, un canale smette di essere ricevuto dal decoder, esterno o interno al televisore, è perché sono state effettuate delle modifiche ai Mux, risolvibili nella maggior parte dei casi attraverso una sintonizzazione che permette di agganciare i canali nella loro nuova posizione.

Digitale terrestre, i cambiamenti su Mux Canale Italia 1 e TIMB Mux 3

Le novità del Mux Canale Italia 1 riguardano la numerazione. Italia 155, canale che trasmette in formato H.264, entra alla posizione 155. Galaxy TV 2, invece, passa dal canale 158 al 170. Fine delle trasmissioni, per quanto riguarda TIMB Mux 3, per TV8 Provvisorio che continua la sua programmazione in chiaro sul Mux Mediaset 1 unendosi al gruppo che già vede i canali Sky TG24 e Cielo.

Anche quest’ultimo è in piena fase di cambiamenti, visto che è previsto nelle prossime ore il passaggio al DVB-S2 per quanto riguarda la ricezione satellitare. A far data dalla mezzanotte del 14 dicembre 2020, Cielo trasmetterà sulla parabola in alta definizione, richiedendo dunque un aggiornamento dei canali anche sui relativi ricevitori.

Digitale terrestre, i cambiamenti su Rete A Mux 1 e Rete A Mux 2

Per chi ha provato a sintonizzarsi sul canale dedicato a Sky TG24 Provvisorio ha potuto notare il cartello riportante il cambio di frequenza e la necessità di risintonizzare il ricevitore. Con il passaggio da Rete A Mux 1 a Mux Mediaset 1, è infatti necessario l’aggiornamento per continuare a seguire le trasmissioni della rete dedicata all’informazione.

Cambio della guardia per la posizione 230, disponibile su Rete A Mux 2: dopo aver detto addio ad iLike Tv, alla posizione è ora possibile visualizzare i contenuti offerti dall’emittente Donna Shopping.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963