APP

Diritti Tv: Amazon Prime Video punta alla Champions League

Le migliori partite di Champions League potrebbero arrivare in chiaro su Amazon Prime Video dal 2021

Amazon Prime Video potrebbe aggiudicarsi i diritti TV per trasmettere 17 match di calcio della Champions League per trasmettere le partite del mercoledì sera. Il colosso di Jeff Bezos avrebbe offerto circa 80 milioni di euro per il pacchetto messo all’asta dalla Uefa per il triennio 2021-2024.

La notizia dell’offerta per i diritti Tv per i match di calcio europei è arrivata durante i giorni del Prime Day. Le partite di calcio saranno incluse nell’abbonamento Amazon Prime, che al costo di 36 euro l’anno offre ai suoi utenti sconti esclusivi, offerte Lampo, consegne veloci illimitate e anche l’accesso a servizi come Prime Video, Prime Gaming, Prime Reading e Amazon Music. Gli utenti potranno così vedere in chiaro i migliori match del mercoledì sera della Champions League direttamente dal servizio di streaming Prime Video, che offre già serie TV, film e contenuti originali targati Amazon.

Champions League sbarca su Prime Video

Amazon si espande nei contenuti offerti con Prime Video e punta anche allo sport. L’azienda di Jeff Bezos ha partecipato all’asta per i diritti TV del triennio 2021-2024 delle 17 partite migliori di Champions League in onda il mercoledì sera. Anche se manca ancora l’ufficialità dell’apertura delle buste, sembra che Amazon a partire dal 2021 potrà trasmettere in chiaro i match di calcio. Non è ancora chiaro se l’azienda abbia acquisito solo i diritti per lo streaming, oppure se si tratta del pacchetto che contiene i diritti esclusivi per tutte le piattaforme. In questo secondo caso, li potrà rivendere per il digitale terrestre o il satellite.

Amazon punta sullo sport in Italia ed Europa

Dopo l’esordio dello sport su Amazon in Inghilterra nello scorso anno, ora l’azienda punta anche alla trasmissione del calcio in Italia. Lo sbarco in Champions League in Europa è già avvenuto in Germania, dove trasmetterà dalla stagione calcistica 2021/2022 le partite del martedì sera. Nel luglio 2019, Amazon ha raggiunto un accordo anche con la Federtennis francese e dal 2021 trasmetterà su Prime Video alcuni match del torneo Roland Garros.

Per quanto riguarda gli altri pacchetti di diritti Tv messi all’asta dalla Uefa, Amazon dovrà presentare una nuova offerta entro il 15 ottobre. Alla gara parteciperanno anche Sky, DAZN e Mediaset.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963