Libero
SMART EVOLUTION

Due nuovi canali Mediaset sul Digitale Terrestre? L'ipotesi

Gennaio è un mese caldissimo per il digitale terrestre: tra switch off e addi alla piattaforma, spunta l'ipotesi di due nuovi canali Mediaset

L’imminente arrivo, dopo anni di rinvii, dello switch off al Digitale Terrestre di seconda generazione, da una parte, e l’inarrestabile ascesa delle piattaforme di streaming online, dall’altra: le rivoluzioni tecnologiche in corso negli ultimi mesi stanno trasformando il mondo della televisione lineare e dei contenuti on demand. L’ultima novità, in questo processo, potrebbe essere l’acquisizione di due nuovi canali sul Digitale Terrestra da parte di Mediaset.

Chiusa la sfortunata esperienza di Mediaset Premium, infatti, l’azienda di Piersilvio Berlusconi sarebbe interessata a due numeri LCN molto interessanti: i canali 27 e 49, cioè quelli che attualmente ospitano Paramount Network e Spike. Due emittenti che, incrociando diversi indizi, sembrano proprio in procinto di abbandonare la piattaforma televisiva digitale italiana. Secondo quanto riporta Primaonline, quindi, le due posizioni sarebbero già nel mirino di Mediaset. La manovra, però, dovrebbe passare da un pronunciamento dell’Autorità per la concorrenza del mercato (l’Antitrust italiano): con due canali in più, infatti, Mediaset potrebbe ottenere una posizione dominante sul mercato.

Nuovi canali sul digitale: si decide a giorni

Al momento l’interessamento di Mediaset ai due canali 27 e 49, che attualmente trasmettono le già citate due emittenti del gruppo americano ViacomCBS, è solo ipotizzato e non ci sono dichiarazioni ufficiali in merito.

Tutto nasce dal fatto che ViacomCBS (sempre secondo indiscrezioni) sarebbe fortemente intenzionata a terminare le trasmissioni di Paramount Network (canale 27) e Spike (canale 59), già domenica 16 gennaio. L’ipotesi che circola è quella che il grande network americano voglia spostare sempre più canali dall’etere all’Internet, forse usando la già presente piattaforma Pluto TV.

Questo comporterebbe l’abbandono dei canali 27 e 49 che, di conseguenza, potrebbero essere occupati dalle trasmissioni di un altro network.

Che farà Mediaset

Il passaggio dei canali 27 e 49 da ViacomCBS a Mediaset è, secondo Primaonline, “l’opzione più probabile“. Mediaset, d’altronde, è al centro di una rivoluzione (come tutte gli altri network) a causa dei già citati cambiamenti tecnologici.

La TV del futuro, ormai è chiaro, sarà sia online che sul Digitale Terrestre e un colosso come Mediaset deve presidiare entrambi i territori, per soddisfare ogni tipo di pubblico. Più canali sul DVB, quindi, ma anche una offerta on demand più ricca su Infinity+.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963