fortnite gioco Fonte foto: Kate Krav-Rude / Shutterstock.com
VIDEOGIOCHI

Fortnite, attenzione alle truffe: il messaggio di Epic Games

Alcuni giocatori stanno utilizzando la modalità Supporta un creatore per truffare gli utenti. Ecco cosa succede e come difendersi

Attenzione ai truffatori su Fortnite. L’annuncio arriva direttamente da Epic Games, che sul sito ufficiale del gioco ha pubblicato una nota in cui mette in guardia i giocatori da alcuni tentativi di truffa che stanno colpendo Fornite. Nell’occhio del ciclone è finita la modalità “Supporta un creatore” che permette di donare dei soldi ai propri giocatori preferiti per sostenerli nello loro iniziative. Solitamente, chi fa parte del programma “Supporta un creatore” produce contenuti esclusivi che sponsorizza sui propri account social.

Ogni creatore può creare dei codici associati alla campagna e ottenere soldi per continuare nella propria attività. Purtroppo, alcuni giocatori stanno approfittando di questa modalità truffando gli utenti. In che modo? Promettendo, in cambio dei soldi, l’ottenimento di costumi speciali o di V-buck gratis (la valuta utilizzata nel videogame per acquistare oggetti nel negozio). I giocatori che utilizzano questi codici non ottengono nulla in cambio e, anzi, vengono letteralmente truffati.

Fortnite, truffe con la modalità Supporta un creatore: cosa succede

Il messaggio pubblicato da Epic Games è piuttosto chiaro a riguardo. “Sappiamo che diversi creatori hanno realizzato contenuti studiati per truffare i giocatori e stiamo intervenendo perché tali creatori siano rimossi dall’ecosistema e per prevenire simili truffe in futuro. In genere, questi individui creano contenuti per social media in cui promettono falsi benefici speciali ai giocatori se utilizzano uno specifico codice Supporta un creatore. Un’altra truffa comune sono le isole in modalità Creativa che promettono ricompense per i giocatori, come card V-buck gratuite. I giocatori che usano questi codici non ricevono mai i benefici speciali che i creatori hanno promesso.”

La modalità Supporta un creatore nasce con ottimi propositi, ma come spesso accade in questi casi, ci sono sempre delle persone che provano ad approfittarne. Alcuni giocatori promettono a chi effettua una donazione degli oggetti in regalo, cosa non prevista dalla modalità. Si tratta quindi di una truffa a regola d’arte.

Come proteggersi dalle truffe su Fortnite

Il team di Epic Games sta cercando delle contromisure per arginare il più possibile questo fenomeno piuttosto fastidioso. In futuro la modalità Supporta un creatore verrà completamente rivista sia per proteggere gli utenti sia i creatori onesti che vengono danneggiati da questi comportamenti.

Oltre ad eliminare coloro che si macchiano di questo comportamento piuttosto fastidioso, Epic Games sta pensando anche ad azioni legali. Ma non solo: i cambi di codice per i creatori non verranno più consentiti in futuro e sarà necessario aggiungere sul proprio profilo account social verificati.

Come segnalare i truffatori su Fortnite

Ci sono diversi metodi per segnalare i truffatori su Fornite. Si può inviare un ticket di assistenza giocatori aggiungendo nel testo del messaggio l’hashtag #reportcreator. Nel ticket è consigliabile aggiungere un’immagine o un video del tentativo di truffa.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963