samsung galaxy a42 Fonte foto: N.Z.Photography / Shutterstock.com
ANDROID

Galaxy A42, lo smartphone 5G lowcost di Samsung

Nei prossimi anni il mercato della telefonia mobile punterà sempre di più sul 5G, la connessione che consente di navigare a una velocità molto elevata. La maggior parte delle aziende si sta focalizzando sul lancio di dispositivi che supportino questo tipo d tecnologia, e tra queste c’è anche Samsung.

L’emergenza sanitaria ha frenato sia lo sviluppo sia la domanda dei dispositivi, ma finalmente si sta riprendendo con la ricerca e la produzione. La scommessa attualmente è quella di immettere nel mercato smartphone 5G ad un prezzo accessibile, quindi che siano adatti anche a una fascia media. In questo contesto, Samsung sta progettando un nuovo dispositivo che dovrebbe esordire anche nel mercato europeo a breve. Il telefono si chiamerà Galaxy A42 e già circolano numerose indiscrezioni sulle sue caratteristiche e specifiche. L’obiettivo è anche quello di occupare un segmento di mercato presenziato finora da marchi simbolo del low cost come Huawei o Xiaomi.

Samsung Galaxy A42: caratteristiche

Naturalmente non ci sono certezze sulle specifiche, ma diverse fonti hanno avanzato alcune ipotesi. Innanzitutto, il design potrebbe essere simile a quello del Galaxy A41, smartphone di fascia media venduto a 250€: ampio display da 6.1 pollici con notch in posizione centrale nella parte alta e cornici ultra fini (dimensioni 69.8 x 149.9 x 7.9 mm).

Il Galaxy A42 potrebbe essere lanciato in tre colorazioni: grigio, nero e bianco ed avere una memoria interna da 128 GB, mentre la data di lancio prevista è il 2020 inoltrato o l’inizio del 2021.

Ci sono tanti dettagli della scheda tecnica che rimangono ancora un mistero, per esempio non si sa ancora se ci sarà anche una versione 4G del dispositivo oppure se l’azienda sceglierà di lanciare solo il modello 5G. Ricordiamo che la connessione veloce attualmente non è disponibile in tutti i Paesi, quindi nel caso Samsung taglierebbe diversi mercati.

Naturalmente un ruolo fondamentale per determinare performance e prezzo sarà data dal chipset. Diversi dispositivi della concorrenza stanno già usando Snapdragon 765 e Snapdragon 690 in modo da ridurre il prezzo dei dispositivi 5G. C’è da capire se anche Samsung userà questa soluzione.

Quanto costa il Galaxy A42

Naturalmente un elemento fondamentale per il successo dell’operazione sarà il prezzo: il Galaxy A42 sarà uno smartphone lowcost, ma fare delle previsioni adesso è affrettato. Meglio aspettare i prossimi mesi

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963