Galaxy m20 Fonte foto: Samsung
ANDROID

Galaxy M10 e Galaxy M20, ufficiali gli smartphone lowcost di Samsung

Galaxy M10 e Galaxy M20 sono i due nuovi smartphone lowcost di Samsung: ecco le caratteristiche ufficiali e il prezzo di lancio

28 Gennaio 2019 - Samsung ha tolto il velo al Galaxy M10 e al Galaxy M20, i due smartphone della nuova gamma dedicata ai millenials su cui l’azienda sudcoreana punta molto per il futuro. I due dispositivi avevano pochi segreti: nelle precedenti settimane avevamo anticipato sia le caratteristiche tecniche sia il design con il notch “a goccia”. L’unico dubbio restava il prezzo. E Samsung ci ha sorpreso: il prezzo di partenza dei due dispositivi è inferiore ai 100 euro.

Per il momento il Galaxy M10 eil Galaxy M20 verranno lanciati solamente in India e hanno come target di riferimento gli under 18, una fetta della popolazione piuttosto importante nel sud-est asiatico. Gli smartphone presentano un design molto interessante: è la prima volta che Samsung inserisce il notch (seppur di piccole dimensioni) sui suoi dispositivi. Il merito è dello schermo Infinity-V che verrà utilizzato in futuro anche su altri dispositivi dell’azienda sucoreana. Oltre al design, i due dispositivi hanno anche caratteristiche piuttosto interessanti: entrambi montano una dual camera posteriore e precessori Exynos abbastanza performanti. I due smartphone verranno lanciati per adesso in India, ma non è escluso che arriveranno anche in Europa nei prossimi mesi.

Galaxy M10, le caratteristiche

Il Galaxy M10 è a tutti gli effetti uno smartphone entry-level pensato per coloro che sono alla ricerca di un dispositivo che supporta le applicazioni principali e che abbia un costo molto basso. A bordo del Galaxy M10 troviamo un chipset Exynos 7870 supportato da 2/3GB di RAM e da 16/32GB di memoria interna espandibile fino a 512GB. Lo schermo è da 6,2 pollici con risoluzione HD+ e notch a goccia. Nella parte posteriore, oltre al sensore per le impronte digitali, troviamo una dual camera con sensore principale da 13 Megapixel e sensore secondario da 5 Megapixel dedicato a raccogliere le informazioni sulla profondità di campo. C’è anche il supporto al riconoscimento facciale.

Galaxy M20, le caratteristiche

Leggermente più performante rispetto al modello precedente, il Galaxy M20 rientra sempre nella categoria degli entry-level. Questa volta troviamo il chipset Exynos 7904, supportato da 3/4GB di RAM e da 32/64GB di memoria interna, espandibile fino a 512GB. Lo schermo è da 6,3 pollici con risoluzione FullHD+ e caratterizzato sempre dal notch “a goccia”. Nella parte posteriore troviamo lo stesso comparto fotografico: sensore principale da 13 Megapixel e secondario da 5 Megapixel. Samsung ha posto grande attenzione all’autonomia del dispositivo implementando una batteria da 5000mAh.

Galaxy M10 e Galaxy M20, prezzi e data di uscita

Per il modello base del Galaxy M10 con 2GB di RAM e 16GB di memoria interna il prezzo è di poco inferiore ai 100 euro. Per avere la versione evoluta con 3GB di RAM e 32GB di storage interno il costo aumenta di 10 euro.

Competitivi anche i prezzi del Galaxy M20: il modello base con 3GB di RAM e 32GB di memoria interna costa circa 135 euro, mentre la versione top di gamma con 4GB di RAM e 64GB di storage interno ha un prezzo di circa 155 euro. 

Gli smartphone sono disponibili all’acquisto in India dal 5 febbraio, ma non è escluso che in futuro arrivino anche in Europa.