Samsung Galaxy Note 8
ANDROID

Galaxy Note 9, caratteristiche da PC per il phablet Samsung

Samsung è vicina al lancio del suo nuovo phablet top di gamma, il Galaxy Note 9 sarà probabilmente lo smartphone più performante mai realizzato dall'azienda

28 Maggio 2018 - Dopo il lancio dei Galaxy S9 e Galaxy S9 +, Samsung nei prossimi mesi aggiornerà la sua serie di phablet top di gamma con il prossimo Galaxy Note 9. Stando alle prime indiscrezioni si tratterà dello smartphone più performante mai realizzato dall’azienda sudcoreana.

Per il nuovo Galaxy Note 9, Samsung non si è posta limiti. Per fare qualche esempio la versione premium del phablet dovrebbe avere 8GB di RAM e 512GB di spazio di archiviazione. Caratteristiche da computer più che da telefono. La versione “standard” invece dovrebbe avere 6GB di RAM. Una serie di rendering emersi su Twitter, sul profilo Ice Universe che da sempre anticipa con precisione i device dell’azienda sudcoreana, e sul social cinese Weibo mostrano inoltre come il Samsung Galaxy Note 9 sarà lo smartphone con più sensori nella storia dei device mobili. Tra questi troveremo anche un nuovo sistema per il riconoscimento facciale, più preciso e con più funzionalità rispetto ai sensori biometrici che abbiamo visto finora.

Caratteristiche tecniche Galaxy Note 9

A bordo del nuovo phablet di Samsung troveremo il processore Exynos 9810, variante dello Snapdragon 845. La RAM sarà da 6 e 8 GB mentre la memoria interna, come detto, supererà i 500 GB. Super anche la batteria, con capienza da 4.000mAh che consentirà almeno due giorni di utilizzo del device. Il Galaxy Note 9 sarà reso più scattante anche dall’intelligenza artificiale di casa Samsung, Bixby 2.0. Il sensore per le impronte digitali sarà molto probabilmente inserito dentro lo schermo anche se alcune indiscrezioni parlano di un tradizionale sensore biometrico nella parte posteriore del dispositivo. Il Galaxy Note 9 girerà con Android Oreo 8.1 personalizzato con l’interfaccia proprietaria di Samsung. Aspetto di rilievo sarà dato in particolare allo schermo che sarà un Super AMOLED Infinity da 6,4 pollici con un rapporto di aspetto di 18,5: 9. Lo schermo sarà senza cornici e come detto la fotocamera anteriore sarà dotata di numerosi sensori compreso il riconoscimento facciale di ultima generazione.

Disponibilità e prezzi del Galaxy Note 9

Il lancio del nuovo phablet di casa Samsung non è lontano. Fonti vicine all’azienda sudcoreana parlano di un evento dedicato tra la fine di luglio e le prime settimane di agosto. Nonostante la vicinanza del lancio ufficiale ancora non ci sono indiscrezioni affidabili sul prezzo del dispositivo, ma viste le caratteristiche il Galaxy Note 9 sfiorerà e forse supererà i 1000 euro.

Contenuti sponsorizzati