Libero
huawei mate 50 pro Fonte foto: Huawei
ANDROID

Huawei Mate 50 Pro è arrivato in Italia: caratteristiche e prezzo

Il flagship Huawei Mate 50 Pro, che ha recentemente conquistato il podio di miglior camera phone, arriva anche in Italia per la gioia degli amanti della fotografia

Huawei Mate 50 Pro, apprezzatissimo camera phone che si è distinto recentemente per aver ottenuto il primo posto nella classifica di DxOmark, arriva finalmente in Italia per la gioia dei nostri connazionali appassionati di fotografia digitale. Lanciato in Cina a fine settembre, il Mate 50 Pro ha confermato tutte le (elevatissime) aspettative: fatto salvo il 5G, che manca, ha tutto quello che si chiede ad un top di gamma 2022 e, in più, un comparto fotografico raffinatissimo.

Huawei Mate 50 pro: caratteristiche tecniche

Huawei Mate 50 Pro è dotato del processore Qualcomm Snapdragon 8+ Gen 1, top di gamma 2022 dell’azienda americana ma in versione 4G a causa del noto ban degli USA nei confronti dell’azienda cinese. Al chip sono abbinati  8 GB di RAM e 256 GB di memoria di archiviazione.

Il display è di tipo OLED e misura 6,74 pollici con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, con sensore per le impronte digitali posto sotto il pannello e fotocamera integrata per il riconoscimento facciale 3D.

Le fotocamere posteriori sono tre: il sensore principale da 50 MP con OIS (lo stabilizzatore ottico) e apertura focale massima di f/4.0, un secondo sensore da 64 MP con zoom 3,5X e OIS, e un terzo sensore da 13 MP ultra grandangolare. La fotocamera anteriore è da 13 MP con riconoscimento ToF 3D.

La caratteristica più interessante del comparto fotografico è la tecnologia Huawei Xmage applicata al sensore principale che, in pratica, ha un diaframma meccanico a 10 stop, come se fosse una fotocamera reflex, che permette di variare l’apertura focale e fare ottime foto anche con pochissima luce in modalità "Super Night".

La batteria ha una capacità di 4.700 mAh con ricarica SuperCharge da 66W o ricarica wireless da 50W, la ricarica inversa, invece, è da 5W. Non manca il Bluetooth 5.2, né l’NFC e cìè anche la certificazione IP68 di resistenza polvere e acqua.

Manca invece, ma ormai ci siamo abituati, il sistema operativo Android e la compatibilità con le app del Play Store. Ma il sistema operativo HarmonyOS di Huawei è oggi maturo e tutte le app principali sono comunque disponibili sull’App Gallery del gigante cinese.

Huawei Mate 50 Pro: disponibilità e prezzi

Huawei Mate 50 Pro sarà disponibile in preordine dal sito ufficiale dell’azienda in colore nero a 1.199,90 euro con le cuffiette in-ear FreeBuds Pro 2 in omaggio fino per chi ordina entro il 17 novembre. Huawei Mate 50 Pro in colore argento, invece, sarà disponibile solo nelle prossime settimane.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963