Libero
oppo Fonte foto: xcarrot_007 / Shutterstock
ANDROID

Il tablet di Oppo è pronto per il mercato ed è fatto così

Da tempo si pensa che Oppo sia in procinto di lanciare sul mercato un tablet, il primo nella storia dell’azienda. Ora un nuovo indizio sembra confermare l’arrivo imminente di questo nuovo device: su Geekbench, nota piattaforma di benchmark usata per testare la potenza di smartphone e tablet, è comparso un test di un dispositivo che sembrerebbe proprio il tablet di Oppo.

Dopo anni in sordina, Oppo sta conquistando gli utenti europei e italiani con un’ampia scelta di smartphone e di prodotti hi-tech con un ottimo rapporto qualità prezzo. Un ampliamento del parco prodotti di Oppo, azienda che fa parte del gruppo BBK Electronics (Oppo, OnePlus, Realme, Vivo e iQoo), era già stato paventato da diversi rumor alla fine del 2020, come quelli del noto leaker Digital Chat Station, attivo su Weibo (il principale social network cinese, una specie di fusione tra Twitter e Facebook). Dopo un ritardo di circa un anno, forse attribuibile alla crisi dei chip acuita dalla pandemia di Covid-19, Oppo sarebbe finalmente in procinto di lanciare il suo tablet sul mercato cinese e indiano. Arriverà anche in Europa?

Le informazioni sul tablet Oppo

Geekbench, popolare piattaforma di benchmark prestazionali, ha pubblicato gli esiti dei test sul presunto tablet Oppo pochi giorni fa. Il dispositivo ha totalizzato 4.582 punti nei test single-core e 12.259 nei test multi-core, che simulano il multitasking e l’uso di più applicazioni contemporaneamente.

Da questi numeri, possiamo ipotizzare che il tablet Oppo sia un prodotto di fascia medio-alta e abbia una scheda tecnica davvero interessante.

Tablet Oppo: caratteristiche tecniche

Il processore presente sul tablet Oppo potrebbe essere uno Snapdragon 870 oppure uno Snapdragon 765G, coadiuvato da 6GB di RAM. Lo spazio di archiviazione dovrebbe essere di 64 GB espandibili, ma non è da escludere una configurazione con 128 GB.

Il tablet Oppo, inoltre, dovrebbe avere un display 10,4 pollici LCD Full HD+ (1.800×2.400) con frequenza di aggiornamento a 120 Hz. La fotocamera principale potrebbe essere da 13 MP o da 8 MP, mentre le voci concordano nell’indicare una fotocamera frontale da 8 MP. La batteria dovrebbe essere da 7.100mAh e il device dovrebbe supportare la ricarica rapida a 30W via USB Type-C.

Per quanto riguarda il sistema operativo, sembrano confermate le notizie secondo cui il tablet Oppo inizialmente avrà Android 11. Non è da escludere che il sistema operativo sia aggiornato a ridosso del lancio o, ancora, che l’unità usata per i test di benchmark sia un prototipo: il tablet Oppo effettivamente venduto potrebbe invece ospitare da subito Android 12.

Tablet Oppo: arriverà in Europa?

L’uscita europea, per il momento, non è assicurata: il tablet dovrebbe essere presentato e venduto a stretto giro in Cina e in India, ma non è chiaro se OPPO desideri distribuire il prodotto anche in Europa. Tuttavia, la forte espansione di questo marchio sul territorio europeo negli ultimi due anni lascia ben sperare in tal senso.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963