trono di spade Fonte foto: Sky
TV PLAY

Il Trono di Spade, altri tre spin-off in arrivo: di cosa parlano

HBO non lo dice apertamente, ma tutti gli indizi ci portano a dire che è vero: i fan del Trono di Spade avranno tanti nuovi episodi da guardare.

Le vie de Il Trono di Spade sono infinite, o almeno così sembra. HBO starebbe infatti trattando per lo sviluppo di altri tre spin-off della fortunata serie tv fantasy. Come molti sapranno, lo show è creato da David Benioff e D.B. Weiss ed è l’adattamento televisivo del ciclo di romanzi "Cronache del ghiaccio e del fuoco" scritto da George R.R. Martin.

La saga racconta le avventure di un folto gruppo di personaggi ed è ambientata in un mondo immaginario, costituito da Westeros a Occidente ed Essos ad Oriente. La città principale si chiama Approdo del Re dove troviamo anche il famoso Trono di Spade dei Sette Regni: le diverse fazioni lottano per conquistare il trono. La serie tv è costituita da 8 stagioni e si è conclusa nel 2019. Ha avuto un numero di telespettatori da record e per questo motivo, la casa di produzione HBO ha pensato di sviluppare diversi progetti tratti dalla serie madre. L’ultima notizia riguarda proprio il possibile arrivo di tre prequel che vanno ad arricchire ancora di più il franchise.

Il Trono di Spade: cosa sappiamo dei nuovi spin-off

La notizia arriva da Casey Bloys, capo dei contenuti di HBO, che aveva fatto capire di essere molto impegnato nella ricerca di nuovi contenuti legati a Il Trono di Spade. L’anticipazione è stata poi confermata da Deadline, un magazine specializzato in intrattenimento, ma naturalmente non esistono ancora news officiali da parte di HBO.

Secondo i rumor, il primo spin-off sarebbe già in fase avanzata. Il titolo dovrebbe essere 9 Voyager e sarebbe incentrato sul personaggio di Lord Corlys Velaryan, il cosiddetto Serpente di Mare. È un personaggio secondario, un navigatore di Westeros.

Il personaggio sarà presente anche in House of Dragon, un altro spin-off già confermato. Probabilmente lo vedremo in streaming nel 2022. L’attore che interpreterà Lord Corlys è Steve Toussaint, noto per aver partecipato al film Prince of Persia – Le sabbie del tempo.

Il secondo spin-off sarà una serie animata ambientata nello scenario di Fondo delle Pulci, poverissimo quartiere di Approdo del Re. Tra i personaggi che potrebbero apparire in questo show troviamo Ser Davos e il figlio di Re Robert, interpretati rispettivamente da Liam Cunningham e Joe Dempsie.

Infine, il terzo progetto si intitola 10.000 Ships ed è incentrato su una vicenda della vita di Nymeria.

Il Trono di Spade: altri spin-off confermati

Accanto ai tre show in attesa di conferma, ne esistono altri che sono già in produzione. Tra questi troviamo Tales of Dunk and Egg, incentrato su vicende avvenute circa novant’anni dei fatti raccontati nella serie madre. La serie racconta le avventure di Ser Duncan l’Alto e Aegon V dei Targaryen.

C’è poi House of Dragon, un’altra serie prequel, ambientata circa 300 anni prima i fatti raccontati ne Il Trono di Spade. Ma anche in questo caso dovremo attendere circa un anno per guardarla. Ma nel frattempo, è possibile godersi Il Trono di Spade su NOW TV.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963