Libero
tv su smartphone android Fonte foto: metamorworks - stock.adobe.com
ANDROID

Installare app sulla Smart TV dallo smartphone: la novità

Da qualche ora è possibile "ordinare" l'installazione di un'app sulla Smart TV direttamente da uno smartphone Android con il Play Store: a breve anche in Italia

Le Smart TV hanno migliorato notevolmente il modo di intendere la televisione. In passato ci si metteva sul divano e non c’era alternativa che scorrere tra i canali con la speranza di trovare un programma o un film interessante, dovendo pure sorbirsi senza possibilità di appello gli innumerevoli intervalli pubblicitari.

Con l’avvento delle Smart TV la situazione è cambiata in modo radicale: chiunque può essere in qualsiasi frangente il regista di se stesso e di ciò che vuole vedere nel momento in cui accende la TV. E le chiavette come Google Chromecast o Fire Stick TV di Amazon hanno ampliato questo nuovo modo di vivere la TV anche a coloro che non ne possedevano una Smart, e magari non avevano la voglia o la possibilità economica di acquistarne una di ultima generazione. Il tutto grazie alle numerose app che sono state sviluppate negli anni: tra YouTube, Netflix o Amazon Prime Video, la scelta, oggi, è davvero ampia.

Installare app dal Play Store tramite smartphone

La novità che vi segnaliamo adesso è emersa per la prima volta grazie a un utente di Reddit: il Play Store di Google consente adesso di installare delle app su qualsiasi dispositivo Android TV attraverso lo smartphone. In precedenza era possibile fare la stessa cosa non dallo smartphone ma aprendo il Play Store da un browser web, quindi da PC, mentre adesso Google sta offrendo questa ulteriore opportunità ai propri utenti.

Di conseguenza è già possibile in alcuni Paesi aprire il Play Store dallo smartphone Android, selezionare l’app che si intende installare sulla smart TV, su Chromecast o Nvidia Shield TV e ordinarne l’installazione semplicemente dallo smartphone, a patto – naturalmente – che l’app in questione sia compatibile. Farlo è semplice perché a giudicare dagli screenshot finiti in rete appena sotto il classico pulsante Installa appare un piccolo elenco dei dispositivi associati all’account Google sui quali è possibile installare l’app stessa: non dovesse apparire significa che quell’app non può essere installata sulla Smart TV.

Quando arriva in Italia

Per il momento non abbiamo segnalazioni in merito alla distribuzione in Italia della novità, che sembra essere disponibile negli Stati Uniti e in qualche altra nazione. Google gestisce via server l’attivazione di questo genere di novità, quindi non tramite un aggiornamento software ma attraverso un comando da remoto: ciò significa che, se adesso non è disponibile in Italia, comunque potrebbe arrivare in qualsiasi momento, e non su tutti i dispositivi contemporaneamente.

Insomma, non è semplice “leggere" come si muove Google nel rilascio di queste novità, quindi basta avere un po’ di pazienza e confidare nel fatto che quasi certamente, presto o tardi, arriverà anche dalle nostre parti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963