Libero
apple idap pro m1 2021 Fonte foto: Apple
APPLE

IPad pieghevole: ecco come sarà

L'iPhone pieghevole ancora deve arrivare, ma già si parla di un possibile iPad "foldable": ecco di cosa si tratterà e quale caratteristica tecnica particolare avrà

Ming-Chi Kuo, celebre analista del mercato dell’elettronica specializzato in prodotti Apple, ha fatto delle dichiarazioni piuttosto interessanti sul futuro iPad pieghevole. Sebbene non vi siano ancora dettagli ufficiali, il foldable della casa di Cupertino potrebbe arrivare con una sistema molto avanzato nello schermo esterno, che ancora nessun produttore ha usato.

Differentemente da molti colossi della tecnologia mondiale, infatti, Apple non ha ancora presentato un dispositivo che includa uno schermo pieghevole. Fortunatamente, tuttavia, il gigante di Cupertino starebbe lavorando su un prodotto del genere e definendo le tecnologie da implementare nel suo tablet foldable. A parlarne è Kuo, che fa un riferimento preciso ad un conosciuto sistema di E Ink che potrebbe interessare il pannello esterno del futuro iPad pieghevole della Mela. La tecnologia, inoltre, potrebbe non gravare su un aspetto importante del device, cioè l’autonomia. Ma quanto dovremo attendere per vedere in commercio il primo pieghevole di Apple?

iPad pieghevole con tecnologia EPD?

Secondo l’autorevole analista, Apple sta considerando l’utilizzo della tecnologia EPD (Electronic Paper Display) a colori per il display di un suo futuro foldable, presumibilmente l’iPad pieghevole (forse nella versione Mini). Testualmente, Ming-Chi Kuo ha scritto su Twitter che “Apple sta testando l’Electronic Paper Display (EPD) di E Ink per il futuro schermo esterno di un suo dispositivo pieghevole“.

L’EPD, ricordiamo, è la tecnologia che simula la carta e che si trova sugli e-reader, come il Kindle di Amazon. Fatto sta che, se le affermazioni di Kuo si rivelassero fondate, il colosso di Cupertino sfrutterà il sistema di E Ink per il pannello esterno del suo futuro pieghevole. Per intenderci, si tratta dello schermo che, solitamente, raccoglie e mostra le notifiche quando il display principale è chiuso.

Per il noto analista, inoltre, l’Electronic Paper Display a colori assicurebbe buone prestazioni all’iPad pieghevole targato Apple, senza tuttavia influire sulla durata della batteria.

iPad pieghevole: quando arriva?

Le affermazioni di Ming-Chi Kuo fanno ben sperare in un arrivo dell’iPad pieghevole, ma probabilmente non vedremo un “foldable" di Apple sui mercati prima del 2025. Per questo, è ancora troppo presto per fare previsioni accurate su ciò che il colosso di Cupertino ha in serbo sul fronte dei dispositivi pieghevoli.

Ricordiamo, tuttavia, che lo scorso anno, lo stesso Kuo aveva affermato che Apple avrebbe spedito milioni e milioni di iPhone pieghevoli nel 2023. Anche le indiscrezioni delle voci più autorevoli, com’è facile intuire, spesso si contraddicono e, per questo, non ci resta che attendere maggiori dettagli (meglio se ufficiali) in futuro.

In teoria, infatti, Kuo potrebbe avere ragione su entrambe le previsioni: iPhone pieghevole nel 2023 e iPad pieghevole nel 2025.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963