Libero
iphone 13 Fonte foto: yalcinsonat - stock.adobe.com
APPLE

IPhone 14 avrà una selfie camera costosissima

Ancora novità inaspettate in arrivo sui prossimi iPhone 14: Apple avrebbe intenzione di usare una fotocamera anteriore molto migliore, ma forse solo sui modelli Pro

Gli ultimi rumors sull’iPhone 14, che dovrebbe essere presentato a settembre, riguardano la fotocamera frontale: Apple per la prima volta installerà su un iPhone un prodotto sudcoreano. Le informazioni arrivano dall’affidabile sito coreano ET News che rivela anche che il nuovo sensore selfie costerà ad Apple tre volte in più. Ma perché il sensore per i selfie sarebbe così costoso?

Sembra che sarà dotato di funzioni avanzate, tra cui l’AF, cioè l’autofocus. Il che lascia sorpresi, se consideriamo che la fotocamera frontale, in genere rappresenta un terzo del costo della fotocamera posteriore e da sempre è considerata una componente a basso prezzo. La doppia notizia apre un nuovo scenario: Apple sta cambiando la gestione della catena di approvvigionamento delle fotocamere; i sensori anteriori ora sono di fascia alta e di pari valore con le fotocamere posteriori dello smartphone. La notizia arriva da fonti di settore e sembra affidabile, tanto che viene indicata LG Innotek come azienda produttrice della fotocamera frontale dell’iPhone 14. Sembra che Apple avesse intenzione di installare la fotocamera frontale di LG Innotek sull’iPhone 15, la cui uscita è prevista per il prossimo anno. La decisione a quanto pare è stata anticipata e trasferita sull’iPhone 14 a causa di problemi avuti con i fornitori cinesi.

Apple iPhone 14: come sarebbe

Sono oramai mesi che i rumors provano a tracciare la scheda tecnica del nuovo iPhone 14. Al momento si dice che probabilmente il modello Mini sparirà dalla gamma e che la nuova gamma iPhone 14 sarebbe composta da iPhone 14, iPhone 14 Pro, iPhone 14 Max e iPhone Pro Max. Cioè, in pratica: niente modello mini, due modelli standard da 6,1 pollici e due modelli Max da 6,7 pollici.

Ma non solo: due modelli "standard" (uno dei quali "Max") e due modello "Pro". Le novità più interessanti riguarderanno questi ultimi due, mentre la versione standard dell’iPhone 14 dovrebbe corrispondere a una versione tecnicamente migliorata dell’iPhone 13 (di nuovo con il chip A15, tra l’altro) che comunque sta battendo ogni record di vendita.

Sull’iPhone 14 Pro e Pro Max sarebbe presente sulla parte anteriore il doppio foro a punto esclamativo orizzontale (la famosa "pillola") e un chip più veloce e potente, cioè l’A16 Bionic.

Sul lato posteriore si troverebbero 3 sensori fotografici con il principale da 48 MP e due da 12 MP, probabilmente fabbricati da Sony. Gli attuali iPhone hanno tre sensori tutti da 12 MP. Non è da escludere l’ipotesi che la nuova fotocamera anteriore faccia il debutto solo sui modelli Pro.

iPhone 14: quanto costerà

Le novità tecniche sono davvero tante a questo punto. I due modelli Pro e Pro Max, quindi, potrebbero uscire sui mercati a prezzi più elevati di quanto già non lo siano gli attuali modello Pro della gamma iPhone 13.

Probabilmente, invece, il prezzo dei modelli standard dell’iPhone 14 potrebbe restare in linea con il prezzo dell’iPhone 13.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963