Un utente tenta di sbloccare il suo iPhone
APPLE

IPhone bloccato: la colpa è dell'Apple ID. Cosa fare

Un nuovo bug, probabilmente causato da un attacco hacker fallito, sta creando numerosi problemi agli utenti iPhone, ecco cosa sta succedendo e cosa fare

14 Novembre 2018 - Un nuovo problema sta colpendo gli utenti di iPhone di tutto il mondo. Cosa sta succedendo? A causa di un bug sull’Apple ID, gli iPhone si bloccano e diventano praticamente inutilizzabili. Non si tratta del primo problema per la casa di Cupertino: nelle ultime settimane sia gli iPhone sia i MacBook hanno dovuto fare i conti con alcune problematiche che hanno complicato la vita degli utenti.

A quanto pare senza un reale motivo, stando a quanto dichiarano moltissimi possessori di iPhone, alcuni Apple ID hanno iniziato a bloccarsi creando diversi problemi di utilizzo dei melafonini. Al momento ci sono casi in tutto il mondo anche se il bug sull’Apple ID sembra essere più diffuso negli Stati Uniti rispetto ad altre nazioni. Se il vostro iPhone si dovesse bloccare all’improvviso è possibile che la colpa sia di questo nuovo bug Apple. In ogni caso non sarà difficile accorgersene visto che sullo schermo dello smartphone apparirà questa scritta: “L’ID Apple è stato bloccato per motivi di sicurezza. Per sbloccarlo, devi verificare la tua identità“.

Come togliere il blocco dell’iPhone

Se il nostro iPhone dovesse bloccarsi a causa di questo malfunzionamento su Apple ID, non dovremo far altro che reinserire i dati del nostro account e la password, poi rispondere alle domande di sicurezza che abbiamo impostato inizialmente e riavremo possesso del nostro telefono. Una vera seccatura specie se capita di continuo. Al momento Apple non ha ancora rilasciato nessuna dichiarazione a riguardo. Secondo alcuni esperti di sicurezza informatica comunque il bug è dovuto a un tentato attacco hacker ai database Apple. I malintenzionati avrebbero rubato gli user di moltissimi Apple ID e poi hanno provato a forzare l’accesso inserendo tantissime password. Questi continui tentativi andati a male possono aver bloccato il nostro Apple ID sul nostro smartphone.

Che fare dunque? Semplice, per evitare che alla lunga l’hacker che ha rubato alcuni dei nostri dati su Apple ID possa riuscire ad accedere al nostro account di Cupertino andiamo nell’area personale Apple ID e modifichiamo la password e le domande di sicurezza volte a identificare la nostra reale identità. In questo modo miglioreremo la sicurezza informatica del nostro iPhone. Al momento non ci sono notizie di una possibile perdita di dati per gli utenti iPhone e in ogni caso a breve Apple risolverà il problema con una patch di sicurezza.