Libero
HOW TO

IPhone: come rendere sicure le chat dei bambini

Apple ha appena introdotto una novità su iPhone che promette di rendere più sicure le chat dei bambini: ecco cos'è e come impostarla

Con iOS 15.2, l’ultima versione del sistema operativo per iPhone rilasciata dalla Mela, Apple ha introdotto, tra le altre novità, una possibilità molto utile per i genitori, ossia quella di rendere più sicure le conversazioni dei bambini consentendo ad iPhone di oscurare automaticamente le foto contenenti nudi.

È importante sottolineare subito che Apple garantisce che l’elaborazione delle fotografie per intercettare oscenità avviene in locale sull’iPhone del bambino, dunque nessun file o nessuna foto ricevuta viene inviata ai server di Apple e che di conseguenza viene mantenuta la crittografia end to end che caratterizza le conversazioni su Messaggi. Apple descrive così la nuova funzionalità, che è stata chiamata Sicurezza delle comunicazioni: “Protegge tuo figlio dalla visualizzazione o dalla condivisione di foto che contengono nudità nell’app Messaggi". Dunque se Messaggi dovesse intercettare un’immagine di questo tipo, sfoca immediatamente l’immagine per evitare che il bimbo possa visualizzarla e consiglia di contattare un adulto di cui si fida.

Requisiti per rendere sicure le chat dei bambini

Apple ha introdotto solamente da pochi giorni la possibilità di rendere sicure le chat dei bambini, bloccando principalmente le foto di nudi oppure le immagini oscene che potenzialmente possono essere ricevute su un iPhone. Il fatto che la novità sia recente implica che l’iPhone del genitore che imposterà il blocco e l’iPhone del minore debbano entrambi essere aggiornati all’ultima versione del sistema operativo, cioè iOS 15.2.

Verificare che tanto l’iPhone del genitore quanto quello del bambino abbiano installato iOS 15.2 è molto semplice. Basta aprendo l’app Impostazioni, andando su Generali, poi su Info e verificare attraverso la voce Versione software che il numero della versione sia, appunto, 15.2. La verifica, lo ribadiamo, deve essere eseguita su entrambi gli iPhone: se uno dei due avesse una versione precedente, allora i passaggi di seguito non potranno essere eseguiti con successo.

Come rendere sicure le chat dei bambini su iPhone

La funzionalità per rendere sicure le chat dei bambini su iPhone riguarda l’app di messaggistica (SMS e istantanea) Messaggi che Apple preinstalla su qualsiasi iPhone, e si chiama Sicurezza delle comunicazioni. Per attivarla e gestirla, il genitore deve anzitutto aprire l’app Impostazioni sul suo iPhone, trovare e toccare la voce Tempo di utilizzo e poi scorrere sul menu successivo fino al nome del bambino su cui attivare la misura di sicurezza.

È importante sottolineare che all’interno di Tempo di utilizzo verranno mostrati solamente i nomi dei bambini il cui account è incluso nel “gruppo" famiglia, che Apple chiama In famiglia. Qualora il bimbo non fa parte di In famiglia, il suo nome non verrà mostrato, mentre nel caso in cui non esista alcun gruppo famiglia con bimbi nessun nome apparirà in lista.

Detto ciò, una volta intercettato il nome del bambino e toccato con il polpastrello, bisogna premere sulla voce Sicurezza delle comunicazioni, e attivare l’interruttore di monitoraggio delle foto contenenti nudità. Non c’è altro da fare: la modalità che censura le foto con nudità verranno automaticamente oscurate da quel momento in poi sull’iPhone del bambino.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963