iPhone XI Max Fonte foto: Ben Gesking/Twitter
APPLE

IPhone X 2019: tre modelli con tripla fotocamera

L'analista Ming-Chi Kuo dice la sua su come saranno gli iPhone del 2019, o iPhone 11. Stesse dimensioni dei predecessori, ma nuovo sistema fotografico

19 Febbraio 2019 - Come saranno i nuovi iPhone X 2019 di Apple? Con tripla fotocamera e con le stesse dimensioni del display rispetto agli attuali. Ne è convinto il noto analista Ming-Chi Kuo, che in passato si è dimostrato una fonte molto affidabile sulle novità Apple e che ha da poco rilasciato le sue ultime previsioni sui futuri prodotti Apple.

Ming-Chi Kuo, lo ricordiamo, ha ottimi contatti nella filiera dei fornitori di Apple grazie ai quali riesce spesso a dare uno sguardo “dall’interno” ai cambiamenti della gamma del produttore di Cupertino. Lo stesso Kuo, ad esempio, ha fatto trapelare alcune anticipazioni sul prossimo MacBook Pro e su altre novità che la casa di Cupertino dovrebbe presentare a partire dalla primavera del 2019.

iPhone X 2019, caratteristiche tecniche

I nuovi smartphone Apple, secondo l’analista, saranno tre: due con display OLED e dimensioni pari a quelle dell’iPhone XS (5,8 pollici) e dell’iPhone XS Max (6,5 pollici) e un terzo con display LCD (6,1 pollici) e le dimensioni dell’iPhone XR. Tutti e tre i nuovi modelli 2019 di smartphone Apple dovrebbero avere il sistema di sblocco Face ID e, come già accennato, tre fotocamere al posteriore. Precedenti report avevano ipotizzato che solo l’iPhone 11 Max avrà le tre fotocamere, quindi quest’ultima caratteristica va presa un po’ con le molle.

Quello che invece sembra confermato per tutti e tre i device è l’assenza del connettore USB-C, in favore del Lightning. Ci dovrebbe essere invece la ricarica wireless bilaterale, cioè la possibilità di condividere la carica con altri dispositivi semplicemente facendoli toccare tra loro dorso a dorso, e la connettività “ultra-wide band”, che permette di trasmettere più dati quando il dispositivo è entro poche decine di metri dal ripetitore telefonico. Per quanto riguarda il Face ID, invece, Ming-Chi Kuo ritiene che Apple doterà i suoi iPhone 2019 di un Flood Illuminator di potenza superiore, per migliorare la precisione del sistema di sblocco del dispositivo.

Apple, cosa aspettarsi nel 2019

Altre novità 2019 di Apple annunciate da Ming-Chi Kuo sono due nuovi modelli di iPad Pro, con processori di nuova generazione, e la tanto attesa nuova versione dell’iPad Mini, anch’esso con nuova CPU. Per quanto riguarda la gamma MacBook, invece, potrebbe arrivare un nuovo MacBook Pro con schermo da 16 pollici e un design completamente rivisto al quale se ne aggiungerà un secondo con schermo da 13 pollici e 32 GB di RAM (contro i 16 GB del modello attuale). In passato Ming-Chi Kuo aveva anche annunciato l’arrivo degli AirPods 2 con ricarica wireless e di un nuovo iPod Touch con processore aggiornato. Se tutte le previsioni dell’analista si riveleranno corrette, il 2019 sarà un anno da ricordare per la gamma di prodotti Apple.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963