Libero
la casa di carta corea Fonte foto: JUNG JAEGU/NETFLIX
TV PLAY

La Casa di Carta: ci sono dei nuovi episodi

Il remake coreano della popolare serie tv spagnola sta per arrivare su Netflix. Ecco trama, cast e tutte le cose da sapere

Sta per arrivare una nuova stagione di La Casa di Carta. Ma attenzione: non si tratta propriamente della serie cult spagnola che ha sbancato su Netflix dal 2017 al 2021. Il progetto in questione, che si intitola La Casa di Carta: Corea, è infatti il remake coreano del più celebre La casa de papel.

Il titolo, in uscita a giugno 2022, ha in realtà tutte le carte in regola per un debutto d’oro, dato che unisce due elementi vincenti: da una parte le atmosfere e l’impostazione de La Casa di Carta, appunto, una delle serie tv di maggiore successo di Netflix, e dall’altra la crescente passione tutta italiana per i prodotti realizzati in Corea del Sud, dal cinema fino alla musica. Ulteriore punto a favore è la presenza del cast del remake di Park Hae-soo, nei panni di Berlino: si tratta di uno dei personaggi principali di Squid Game, il più grande esordio di tutti i tempi tra le serie originali Netflix.

Di cosa parla La Casa di Carta: Corea

Le premesse ci sono tutte, insomma, e sembrano effettivamente luminose. Ma di cosa parla esattamente La Casa di Carta: Corea? Diretto da Kim Hong-sun e scritto da Ryu Yong-jae, il remake della serie spagnola è ambientato in un’area sicura al confine tra Corea del Nord e Corea del Sud, dove una zecca di stato stampa le nuove banconote in vigore e si propone di gettare le fondamenta di una nuova economia unificata. Il sottotitolo della serie è infatti Joint Economic Area e la premessa è che Corea del Nord e Corea del Sud hanno siglato un accordo economico insieme.

Il regista ha commentato: «Mi è piaciuta molto la storia originale. Propone numerosi personaggi e ciascuno di loro è affascinante a modo proprio. Ho pensato che i personaggi sarebbero stati affascinanti ovunque e in qualunque momento venga ambientata la storia».

Lo sceneggiatore, invece, ha detto di essere un grande fan della serie originale e di aver quindi gioito sinceramente quando gli è stato chiesto di occuparsi del remake coreano. «Una situazione in cui ladri del Nord e del Sud uniscono le forze e i poliziotti del Nord e del Sud devono collaborare per fermarli aggiunge una prospettiva coreana all’idea originale», ha aggiunto.

Quando esce La Casa di Carta: Corea

La prima stagione di La Casa di Carta: Corea sarà composta da 12 episodi e sarà disponibile su Netflix dal 24 giugno. Non è ancora chiaro se ci sarà un seguito ma, visto come è andata con la serie originale, la prospettiva è probabile. Il cast include Yoo ji-tae nel ruolo del Professore, Jun Jong-seo in quello di Tokyo, Park Hae-soo in quello di Berlino, Lee Won-jong nei panni di Mosca e Kim Yoon.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963