La modalità scura arriva anche su Google Maps Fonte foto: Shutterstock/ZeroSystem
APP

La modalità scura arriva anche su Google Maps

Dark Mode in arrivo anche su Google Maps. La conferma arriva da alcune indiscrezioni di stampa e da Google stessa. Volendo, si può già usarla

10 Ottobre 2019 - Il dark mode, cioè la modalità scura tanto in voga negli ultimi tempi, sta per arrivare anche su Google Maps per Android. Google la sta testando su alcune parti dell’interfaccia dell’app di navigazione.

Come fa notare Android Police, però, siamo ancora ad una versione non definitiva e molto da affinare, perché non c’è ancora una modalità scura completa e coerente su Google Maps, ma solo qualche accenno in alcune parti della schermata principale e in alcuni bottoni. È però la conferma (e neanche l’unica) che manca poco per vedere un dark mode completo su Google Maps, per la gioia di tutti i fan di questa funzionalità e di tutti i possessori di smartphone con display OLED. È noto infatti che la modalità scura, oltre che a riposare gli occhi, serve anche a risparmiare batteria sugli schermi costruiti con tecnologia OLED perché tale tecnologia spegne del tutto i pixel neri, consumando molta meno energia.

La conferma su Instagram

Oltre ai primi elementi della nuova interfaccia scura segnalati da Android Police, a confermare l’arrivo imminente del dark mode su app c’è anche un post pubblicato su Instagram dall’account ufficiale di Android: un brevissimo video dove si vedono tutte le app ufficiali di Google (con Maps al centro) in modalità dark. Ad accompagnare il video c’è un breve testo: “La modalità scura arriva su Android 10. Provatela, i vostri occhi e la vostra batteria vi ringrazieranno“. Al momento, però, anche attivando il dark mode dalle impostazioni generali di Android 10, la modalità scura su Maps non c’è ancora.

Il tema scuro su Maps ci sarebbe già

In realtà, a dirla tutta, un tema scuro su Maps ci sarebbe già da anni: è quello che si attiva automaticamente durante la navigazione quando entriamo in galleria. È anche possibile mantenerlo attivo sempre, ma comunque solo quando avviamo la navigazione: basta andare su Impostazioni > Impostazioni navigatore > Visualizzazione mappa > Combinazione di colori e scegliere “Notte” al posto di “Automatico“.

Dallo stesso punto delle impostazioni è possibile anche, se non amiamo la modalità scura, impostare la visualizzazione diurna fissa. Una volta usciti dalla navigazione, però, in ogni caso al momento l’interfaccia di Maps torna ad essere chiara e non c’è modo di attivare un dark mode su tutta la app. Ma ci sarà a breve, a quanto pare.