Libero
lenovo tab m9 Fonte foto: Lenovo
ANDROID

Lenovo Smart Tab M9: il tablet low cost per tutti, ma c'è da aspettare

Lenovo ha svelato il suo nuovo tablet economico dalle caratteristiche tecniche buone, in rapporto al prezzo, ma non lo vedremo sul mercato prima della primavera del 2023

In vista del prossimo CES di Las Vegas, che si terrà dal 5 all’8 gennaio 2023, Lenovo ha deciso di anticipare gli annunci dei dispositivi che si potranno vedere esposti durante la fiera californiana. Uno di questi, senza dubbio uno tra i più interessanti, è il Lenovo Tab M9. Si tratta di un tablet Android poco costoso e dedicato principalmente all’intrattenimento, senza alcuna aspirazione da fascia medio alta ma che, al prezzo a cui verrà venduto, sarà decisamente una scelta interessante per molti. L’unico vero difetto di questo modello, però, è che lo vedremo solo in primavera inoltrata.

Lenovo Tab M9: caratteristiche tecniche

Con il Lenovo Tab M9 il gigante cinese propone un modello che si pone nel mezzo della gamma che già prevedete il Tab M8 e il Tab M10. Il nuovo arrivato potrebbe diventare il dispositivo ideale per chi ama guardare film e serie TV in streaming, e più in generale naviga in Internet e legge e-book. Lo si capisce dalla configurazione di base, ma in linea con il prezzo a cui questo tablet sarà venduto.

Il SoC scelto è il Mediatek Helio G80, un octa core che integra due CPU Cortex-A75 a 2 GHz e altre 6 Cortex-A55 a 1,8 GHz. Si potrà scegliere tra 3 o 4 GB di memoria ma anche tra 32, 64 e 128 GB di spazio di archiviazione, comunque espandibile fino a 2 TB tramite scheda microSD. A gestire i video ci pensa la GPU Mali-G52.

Il tablet ha un display da 9 pollici con risoluzione 1.340 x 800 pixel di tipo LCD IPS. Il rapporto di visualizzazione dei contenuti è 15:9 mentre la luminosità si attesta a 400 nit. Per coloro che amano leggere e-book, Lenovo ha ottenuto la certificazione di tale pannello secondo le specifiche TÜV Rheinland che assicura che le emissioni di luce blu sono ridotte fino al 70%.

Per i gli amanti di film e serie TV, Lenovo Tab M9 è compatibile con la visione dei contenuti Netflix HD, mentre l’audio è disponibile anche nel formato Dolby Atmos tramite i due altoparlanti integrati.

Il tutto è racchiuso in una scocca dallo spessore di soli 7,99 millimetri, per un peso che di 399 grammi. Nella parte posteriore c’è una fotocamera camera da 8 MP con autofocus, mentre la selfie camera nella parte frontale è da 2 MP e viene usata anche per lo sblocco del tablet tramite riconoscimento facciale.

Per quanto riguarda le interfacce di connessione, Lenovo Tab M9 è dotato di WiFi 5 e Bluetooth 5.1, oltre che il classico collegamento ai satelliti GPS, Glonass e Galileo. Al momento Lenovo non parla di una versione con connessione 4G, tecnicamente possibile visto il chip Helio G80.

La batteria da 5.100 mAh, ricaricabile a 15 W con un caricabatterie specifico USB-C, secondo Lenovo garantisce un’autonomia fino a 13 ore di riproduzione video. Il tablet arriva con Android 12 a bordo con preinstallate alcune app per bambini, quali Google Kids Space e YouTube Kids.

Prezzi e disponibilità

Lenovo Tab M9 sarà disponibile nel secondo trimestre 2023 nei colori Grigio artico e blu ghiaccio con un prezzo a partire da 139,99 dollari (per la versione da 3 GB di RAM e 32 GB di storage) che al cambio attuale corrispondono a 130 euro. A questo prezzo, se mai verrà proposto anche in Italia come si presume, bisognerà aggiungere le tasse, per un costo totale che si dovrebbe aggirare intorno ai 140/150 euro. Il prezzo inoltre potrà variare in base al bundle che prevede la presenza della cover Clear Case o della Folio Case.

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963