mi band 4 Fonte foto: Kira Budaieva / Shutterstock.com
SMART EVOLUTION

Mi Band 5, lancio confermato: ecco quando arriva

La Mi Band 5 è pronta a debuttare entro la fine dell'estate con molte novità. Ecco come sarà il braccialetto lowcost.

Arriva la conferma direttamente da Huami, l’azienda di proprietà di Xiaomi che produce smartwatch e activity tracker: la Mi Band 5 è in sviluppo e dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno. Non ci sono informazioni aggiuntive, ma la smatband, tra le più utilizzate in Italia, dovrebbe essere presentata in estate, come accaduto per il modello dello scorso anno (uscita a giugno 2019).

La Mi Band 5 è molto attesa, soprattutto per le novità trapelate in queste ultime settimane. Il nuovo activity tracker, infatti, dovrebbe integrare nuove funzionalità e avere uno schermo completamente a colori che permette di personalizzare lo sfondo, proprio come se fosse uno smartwatch. Conferme anche per quanto riguarda il prezzo della Mi Band 5, che non dovrebbe superare i 40 euro, nonostante i nuovi strumenti, le nuove funzionalità e le nuove componenti. Si parla, infatti, anche di un nuovo sistema per il tracciamento delle attività fisiche, che stimola gli utenti a fare attività fisica.

Le novità della Mi Band 5

Stesse dimensioni dello scorso anno, ma completamente a colori. Un’immagine fatta trapelare sui social nelle scorse settimane mostra come dovrebbe essere lo schermo della Mi Band 5. Proprio il display dovrebbe essere una delle novità principali: tutto a colori e con ancora maggiori informazioni sullo stato di salute dell’utente e sull’allenamento in corso. Sulla Mi Band 5 dovrebbe arrivare anche il supporto al sistema PAI, acronimo di Personal Activity Intelligence, utilizzato finora solamente sugli smartwatch Amazfit e che verrà implementato anche sull’activity tracker. A cosa serve? Ad avere più parametri sullo stato di salute e un’analisi del proprio stato di forma. Una sorta di personal trainer sempre pronto a fornire consigli e informazioni

Quando esce la Mi Band 5

Entro la fine del 2020. Queste le indicazioni fatte trapelare da Huami. Molto probabilmente, però, l’activity tracker sarà lanciato sul mercato durante l’estate del 2020, a un anno esatto dall’uscita della Mi Band 4.

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963