Libero
TV PLAY

Netflix: il club segreto fa entrare nuovi utenti

Secondo il Wall Stret Journal Netflix sta aprendo le porte del suo esclusivo Preview Club a decine di migliaia di utenti, forse anche italiani

Uno dei segreti di Pulcinella di Netflix è il cosiddetto "Preview Club" che, come dice il nome stesso è un circolo ristretto di persone selezionatissime che possono vedere in anteprima alcuni contenuti, prima del lancio o, addirittura, prima di completare la produzione. Mai realmente ufficializzato, del Preview Club di Netflix si discute apertamente già da maggio 2022, quando Variety ne parlò per la prima volta. Adesso, invece, tocca al Wall Street Journal far sapere al mondo che il club sta per diventare molto più affollato.

Come funziona il Netflix Preview Club

Dalle poche informazioni che si possono trovare, soprattutto su Reddit, in merito al Preview Club di Netflix si intuisce che il club è riservato a 2.000 utenti degli Stati Uniti. L’ingresso è solo su invito e chi accetta di entrare deve firmare un accordo di segretezza (NDA: non disclosure agreement).

Una volta entrati nel club si riceve un nuovo account, diverso da quelli normali, e delle email periodiche con le quali Netflix invita gli utenti a visionare e recensire del materiale. Di solito c’è una settimana di tempo per farlo.

Una delle leggende che girano intorno al Netflix Preview Club riguarda "Don’t Look Up", il film di Adam McKay con Leonardo DiCaprio che ha ricevuto diverse candature agli Oscar e ai Golden Globe, tra le quali anche quelle come miglior film e miglior sceneggiatura.

Proprio la sceneggiatura, però, è passata sotto la lente degli utenti del Netflix Preview Club, che hanno chiesto al colosso dello streaming di rendere meno serio e pesante il film.

Chi entrerà nel club di Netflix

Secondo il Wall Street Journal Netflix permetterà a "decine di migliaia" di abbonati di dare un primissimo feedback sui contenuti in uscita. Di entrare, cioè, nel Preview Club che, in questo modo, diventerà un po’ meno esclusivo. Parliamo, comunque, di percentuali da prefisso telefonico rispetto al totale degli utenti di Netflix che, lo ricordiamo, ad oggi ha circa 220 milioni di abbonati.

Più che il numero di utenti, però, la cosa realmente interessante è che a breve entreranno nel club utenti di tutto il mondo e non solo abbonati americani. Visto che Netflix, in Italia, ha oltre 4 milioni di iscritti è lecito pensare che almeno qualche centinaio di utenti italiani verranno coinvolti nel progetto.

Perché Netflix allarga il Preview Club

Netflix, come ormai tutti sanno, è una piattaforma alle prese con i problemi della maturità: sono finiti i tempi in cui lo streaming si poteva trattare come una start up e sono iniziati quelli in cui ogni dollaro viene pesato dagli investitori quando leggono il bilancio annuale. Per questo Netflix ha bisogno di ottimizzare la produzione, l’acquisto e la distribuzione dei contenuti.

Il Preview Club può aiutarla a farlo e ha anche un enorme vantaggio: è gratis per la piattaforma, che non deve spendere denaro per commissionare ricerche di mercato o sondaggi tra abbonati e potenziali abbonati. Gli utenti pagano per vedere film e serie TV e molti di essi non vedono l’ora di entrare nell’esclusivo Preview Club di Netflix.