Netflix su iPhone Fonte foto: BigTunaOnline / Shutterstock.com
TECH NEWS

Netflix: stop al supporto AirPlay per iPhone e iPad

Netflix ha eliminato il supporto AirPlay dall’app iOS. Chi ha un iPad o iPhone non può più trasmettere all’esterno i contenuti. Ecco perché

8 Aprile 2019 - Netflix ha eliminato il supporto AirPlay dall’app iOS. Il servizio sviluppato da Apple permetteva di trasmettere contenuti in streaming wireless da un dispositivo all’altro, per esempio da un iPhone o un iPad verso Apple TV e vedere così film e serie TV sullo schermo del televisore.

Questo è quanto annunciato da Netflix, che senza troppe spiegazioni, ha eliminato tale tecnologia da iPhone e iPad. La decisione è avvenuta in seguito a diversi malfunzionamenti avvenuti negli ultimi mesi, che hanno prodotto il malcontento di diverse persone. Per garantire un’esperienza d’uso ottima, e mantenere elevati standard di qualità, la piattaforma ha preso la decisione di eliminare AirPlay, senza però rimpiazzarlo con una tecnologia uguale. Ma ci sono delle valide alternative.

Perché Netflix ha eliminato AirPlay dall’app per iPad e iPhone

Da alcuni mesi, alcuni utenti Apple si lamentavano perché Netflix non funzionava bene su iPad e iPhone. In particolare, quando si attivava AirPlay per trasmettere dei contenuti a supporti esterni, l’app si bloccava aprendo un fastidioso pop-up contenente il seguente messaggio di errore: “Impossibile riprodurre il titolo. Per favore riprova più tardi. (AVF: 11800; OS: 12926)”.

A causa di queste difficoltà, Netflix ha deciso di eliminare la funzione AirPlay dall’app dedicata a dispositivi iOS, nello specifico iPad o iPhone. La notizia ufficiale è stata rilasciata a The Verge con un comunicato di poche righe, quindi senza troppe spiegazioni. La piattaforma di video streaming ha affermato che, al fine di mantenere una user experience ottimale, ha deciso di eliminare il supporto AirPlay. Il motivo? Avrebbe delle limitazioni tecniche che attualmente è impossibile risolvere.

Fortunatamente, l’eliminazione di tale funzione non genera troppe difficoltà negli utenti, anche perché chi possiede Apple TV può scaricare Netflix sul dispositivo e guardare serie tv, film e documentari sul grande schermo. Allo stesso tempo, gli utenti Apple possono utilizzare Chromecast per trasmettere i contenuti da iPad o iPhone verso il TV.