Netflix in famiglia Fonte foto: Netflix
HOW TO

Netflix, quale abbonamento conviene

Indeciso sull'abbonamento Netflix da sottoscrivere? Ecco come funzionano gli abbonamenti Netflix e qual è il più adatto per le tue esigenze

20 Giugno 2019 - Tra le tante piattaforme online per guardare film e serie TV in streaming Netflix è ormai una delle più usate non solo in Italia ma in tutto il mondo, nonostante il recente aumento dei prezzi. Oggi è possibile guardare i contenuti di Netflix scegliendo tra tre tipi di abbonamento: Base, Standard e Premium.

Ma quali sono le differenze tra i tre abbonamenti Netflix e quale abbonamento conviene scegliere?  Dipende tutto da come vorremo usare Netflix, perché con tutti e tre gli abbonamenti si può accedere a tutti i contenuti disponibili sulla piattaforma, senza limiti, ma in modo diverso e sfruttando tecnologie diverse. In ogni caso, è sempre possibile sfruttare il mese gratuito di prova per capire se Netflix è la piattaforma di streaming che fa per noi e quale abbonamento scegliere.

Netflix: abbonamento Base

L’abbonamento Base a Netflix costa 7,99 euro al mese ed è una sorta di porta d’ingresso nel mondo dello streamin: molte delle funzionalità previste dagli altri due abbonamenti non sono infatti disponibili. Ad esempio, non è disponibile né l’HD né l’ultra HD (cioè il 4K) e tutti contenuti potranno essere visualizzati sono a risoluzione standard. Inoltre, è possibile guardare Netflix solo su uno schermo e non su due o più schermi contemporaneamente. L’abbonamento base di Netflix, quindi, è indicato per chi prevede di guardare film e serie TV solo su un dispositivo alla volta, tipicamente uno smartphone o un tablet. Se vogliamo vedere Netflix su un grande televisore, infatti, almeno il formato HD diventa altamente consigliato.

Netflix: abbonamento Standard

L’abbonamento Standard a Netflix costa 11,99 euro al mese. Con questo prezzo, rispetto all’abbonamento base, abbiamo due vantaggi: il primo è che possiamo vedere i contenuti in HD (ma non in ultra HD), il secondo è che possiamo vederli su due schermi contemporaneamente. Se a casa siamo in due, quindi, è possibile guardare due programmi diversi su due dispositivi diversi in contemporanea. Con questo abbonamento si iniziano ad assaggiare le vere potenzialità di Netflix e per molte persone l’abbonamento Standard è quello più indicato.

Netflix: abbonamento Premium

L’abbonamento Premium a Netflix costa 15.99 euro al mese ed è il più caro dei tre. In questo caso, però, non abbiamo alcun limite tecnologico: è disponibile sia l’HD che l’ultra HD e gli schermi su cui possiamo guardare Netflix contemporaneamente salgono a 4. Per una famiglia media questo abbonamento è forse il migliore, sempre che la casa sia dotata della tecnologia giusta per sfruttarlo al 100%. Ad esempio è inutile scaricare un film in 4K se non abbiamo un TV che supporta questa risoluzione. Infine, per vedere in streaming un contenuto in 4K serve una connessione molto veloce, da almeno 25 megabit al secondo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963